Don Paolo Scquizzato OMELIA XII domenica del Tempo Ordinario

XII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (20/06/2021) Vangelo: (Mt 8:18-27) Ci sono momenti della vita in cui percepiamo che siamo tempesta e tutto attorno a noi è solo buio. E lo percepiamo in particolar modo quando il chiasso e la confusione attorno a noi si allontanano, la ‘folla si congeda’ e ci piomba addosso l’angoscia e …

P. Fabrizio Cristarella Orestano”DODICESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO”

XII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (20/06/2021) Vangelo: (Mt 8:18-27) Dopo il discorso in parabole Marco mette nel suo Evangelo una sezione di miracoli per dirci che l’Evangelo è portato agi uomini in parole ed in opere: le opere confermano le parole e le parole rendono chiare le opere, i miracoli; anche in marco, in fondo, …

Battista Borsato”Vivere il cambiamento”

XII Domenica del T.O.  Vivere il cambiamento In quel medesimo giorno, venuta la sera, disse loro: “Passiamo all’altra riva”. E, congedata la folla, lo presero con sé, così com’era, nella barca. C’erano anche altre barche con lui. Ci fu una grande tempesta di vento e le onde si rovesciavano nella barca, tanto che ormai era …

don Lucio D’abbraccio”Signore, aumenta la nostra fede in Te!”

Commento al Vangelo della XII Domenica del Tempo Ordinario Anno B (20 giugno 2021) Signore, aumenta la nostra fede in Te! Il Vangelo di questa Domenica è quello della tempesta sedata. Ricostruiamo velocemente l’accaduto. Marco scrive che «venuta la sera», Gesù sale sulla barca e dice agli apostoli: «passiamo all’altra riva». L’evangelista annota che mentre Gesù …

#PANEQUOTIDIANO, «NON PREOCCUPATEVI DEL DOMANI»

La Liturgia di Sabato 19 Giugno 2021 VANGELO (Mt 6,24-34) Commento:P. Jacques PHILIPPE (Cordes sur Ciel, Francia) + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli:«Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza.Perciò io …

DAL TRATTATO «SUL PADRE NOSTRO» DI SAN CIPRIANO”BISOGNA PREGARE NON SOLTANTO CON LE PAROLE, MA ANCHE CON I FATTI”

Dal trattato «Sul Padre nostro» di san Cipriano, vescovo e martire(Nn. 28-30; CSEL 3, 287-289)Bisogna pregare non soltanto con le parole, ma anche con i fatti     Quale meraviglia, fratelli dilettissimi, se il «Padre nostro» è la preghiera che ci ha insegnato Dio? Egli col suo insegnamento ha compendiato ogni nostra preghiera in queste …