#PANEQUOTIDIANO, «BEATO IL GREMBO CHE TI HA PORTATO E IL SENO CHE TI HA ALLATTATO!»

La Liturgia di Sabato 08 Ottobre 2022   VANGELO (Lc 11,27-28) Commento:Rev. D. Jaume AYMAR i Ragolta (Badalona, Barcelona, Spagna) In quel tempo, mentre Gesù parlava, una donna dalla folla alzò la voce e gli disse: «Beato il gremboche ti ha portato e il seno che ti ha allattato!».Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano …

#PANEQUOTIDIANO, «ALCUNI DISSERO: “È PER MEZZO DI BEELZEBÙL, CAPO DEI DEMÒNI, CHE EGLI SCACCIA I DEMÒNI”»

La Liturgia di Venerdi 07 Ottobre 2022 VANGELO (Lc 11,15-26) Commento:Rev. D. Josep PAUSAS i Mas (Sant Feliu de Llobregat, Spagna) In quel tempo, [dopo che Gesù ebbe scacciato un demonio,] alcuni dissero: «È per mezzo diBeelzebùl, capo dei demòni, che egli scaccia i demòni». Altri poi, per metterlo alla prova, gli domandavano un segno …

Laura Paladino “Fede, sofferenza, gratitudine”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Appena vide i lebbrosi, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono purificati. Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce, e si prostrò davanti a Gesù, ai suoi piedi, per ringraziarlo. Era un Samaritano. Luca 17,14-16 Il …

Paolo Ricciardi “Gesù attraversava la Samaria e la Galilea e entrò in un villaggio”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samaria e la Galilea e entrò in un villaggio. In pieno cammino sinodale, l’invito della Chiesa italiana è quello di “aprire alcuni cantieri”, di cui il primo è quello “della strada e del villaggio”. Imitiamo Gesù che non sta …

Mons .Nunzio Galantino “LA TUA PAROLA, SIGNORE, CI RIDONA LA VITA”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  La fiducia nella Parola di Dio è al centro della liturgia odierna. Lo testimonia anzitutto la storia di Naaman il Siro (prima lettura), che può essere simbolicamente paragonata alla storia della nostra vita di fede; quella vita di fede che, per motivi diversi, a volte si riduce …

DALLE «OMELIE SUI VANGELI» DI SAN GREGORIO MAGNO,”SENSO DI RESPONSABILITÀ NEL MINISTERO”

Dalle «Omelie sui vangeli» di san Gregorio magno, papa ​(Om. 17, 3. 14; PL 76, 1139-1140. 1146)Senso di responsabilità nel ministero      Sentiamo cosa dice il Signore nell'inviare i predicatori: «La messe è molta, ma gli operai sono pochi! Pregate dunque il padrone della messe, perché mandi operai per la sua messe!» (Mt 9, …

Don Paolo Scquizzato OMELIA XXVIII domenica TO. Anno C

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Per giungere a Gerusalemme – la città santa – Gesù deve attraversare la Samaria e la Galilea, simboli da sempre di lontananza, inimicizia, di infedeltà, di ‘non popolo’.L’amore divino non bypassa la nostra ombra, ma l’attraversa tutta.È la nostra lontananza da lui, il luogo dove può starci …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento VENTOTTESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Su cosa puntare l’attenzione in questo brano dell’Evangelo di Luca? Di primo acchito cogliamo subito che questa guarigione dalla lebbra (una malattia “teologica” perché segno, per la tradizione ebraica, del peccato e delle sue conseguenze) avviene mentre Gesù continua il suo «salire a Gerusalemme» in quel viaggio …

padre Ermes Ronchi “Il «grazie» del lebbroso a Gesù fonte di Salvezza”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: «Gesù, maestro, abbi pietà di noi!». Appena li vide, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono purificati. (...) E mentre andavano furono …

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19 «Pertanto, dobbiamo rendere grazie anche nel ricevere da lui questa salute, ma, se sarà necessario, disponiamoci a disprezzare anche quello che ci ha dato, al fine di raggiungere beni più grandi». Sant’Agostino, Discorso 306/A, 1 Morire lentamente Senza sapere bene perché, ci sembra in alcuni momenti della vita di …

DAI «DISCORSI» DI SAN BERNARDO, “BISOGNA MEDITARE I MISTERI DELLA SALVEZZA”

Dai «Discorsi» di san Bernardo, abate(Disc. «De aquæductu»;Opera omnia, edit. Cisterc. 5 [1968] 282-283)Bisogna meditare i misteri della salvezza     Il Santo che nascerà da te, sarà chiamato Figlio di Dio (cfr. Lc 1, 35), fonte della sapienza, Verbo del Padre nei cieli altissimi.    Il Verbo, o Vergine santa, si farà carne per …

Luciano Manicardi “Fede eucaristica”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Il vangelo di questa domenica presenta un episodio che si trova nel solo vangelo secondo Luca: l’incontro di Gesù con dieci lebbrosi che vengono guariti dalla loro malattia e, in particolare, con l’unico di loro, un Samaritano, che ritorna da Gesù per ringraziarlo di quanto avvenuto (Lc …

Battista Borsato “Fedeli al passato o al futuro?”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samaria e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: “Gesù, maestro, abbi pietà di noi! Appena li vide, Gesù disse loro: “Andate a presentarvi ai …

don Lucio D ‘abbraccio “Signore, abbi pietà di noi!”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Nel vangelo odierno abbiamo ascoltato che nella sua salita a Gerusalemme «Gesù attraversava la Samaria e la Galilea» e «entrando in un villaggio gli vennero incontro dieci lebbrosi». È noto che nell’Israele antico il lebbroso era l’emarginato per eccellenza, colpito da una malattia avvertita non solo come …

PANE QUOTIDIANO«IL PADRE VOSTRO DEL CIELO DARÀ LO SPIRITO SANTO A QUELLI CHE GLIELO CHIEDONO!»

La Liturgia di Giovedi 06 Ottobre 2022 VANGELO (Lc 11,5-13) COMMENTO:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai discepoli:«Se uno di voi ha un amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: “Amico, prestami tre pani, perché è giunto da me un amico da un viaggio e non …

DALLA «LETTERA AI CRISTIANI DI FILADELFIA» DI SANT’IGNAZIO DI ANTIOCHIA, “UNO SOLO È IL VESCOVO CON I PRESBITERI E I DIACONI”

Dalla «Lettera ai cristiani di Filadelfia» di sant'Ignazio di Antiochia, vescovo e martire(Capp. 1, 1 - 2, 1; 3, 2 - 5; Funk, 1, 226-229)Uno solo è il vescovo con i presbiteri e i diaconi     Ignazio, detto anche Teoforo, alla chiesa di Dio Padre e del Signore Gesù Cristo che si trova aFiladelfia, …

mons.Roberto Brunelli “La ricchezza e il suo uso”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Vangelo a sorpresa: a differenza di quanto molti ritengono, alla luce del vangelo il danaro e gli altri beni materiali non sono di per sé un male. E' vero: possono derivare da molte ingiustizie commesse per averli; ma possono anche essere il frutto di una onesta fatica …

GIUDITTA BONSANGUE “L’eccezione conferma la regola?”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Il noto proverbio italiano che abbiamo ereditato dalla cultura giuridica latina, Exceptio probat regulam, spesso lo usiamo per assicurare un comportamento generale, ribadendo l’importanza della norma a dispetto di un movimento inconsueto, unico o raro. Il Vangelo di domenica invece ci propone un’altra logica. Dieci lebbrosi si presentano …

Luca De Santis Commento XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Il brano del Vangelo di questa domenica, contiene in sé delle contraddizioni, una strategia dell’evangelista Luca per aiutarci a comprendere e focalizzare, alcuni significati che la vicenda reca in se stessa. Uno degli elementi che attira da subito la nostra attenzione, emerge dal percorso che Gesù compie …

#PANEQUOTIDIANO, «SIGNORE, INSEGNACI A PREGARE, COME ANCHE GIOVANNI HA INSEGNATO AI SUOI DISCEPOLI

La Liturgia di Mercoledi 5 Ottobre 2022  VANGELO (Lc 11,1-4) Commento:Fr. Austin Chukwuemeka IHEKWEME (Ikenanzizi, Nigeria) Gesù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei suoi discepoli gli disse: «Signore,insegnaci a pregare, come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli».Ed egli disse loro: «Quando pregate, dite:Padre,sia santificato il tuo nome,venga il …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: