#PANEQUOTIDIANO«Siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze»

Martedì, XXIX settimana del Tempo Ordinario Testo del Vangelo (Lc 12,35-38): In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Siate pronti, con le vesti strette ai fianchi e le lampade accese; siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze, in modo che, quando arriva e bussa, gli aprano subito. Beati quei servi …

Emanuela Vinai Commento Domenica 24 ottobre

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Gerico è la prima città espugnata da Giosuè, che segna l’ingresso nella terra promessa. Quando Gesù vi entra, incontra un cieco, immagine plastica dei discepoli e dei personaggi incontrati sino a questo momento lungo la strada. Il Vangelo di oggi è collegato con quello di domenica …

Figlie della Chiesa Lectio XXX Domenica del Tempo Ordinario

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Il Vangelo, fulcro di ogni liturgia, prosegue la sua narrazione dalle domeniche precedenti. Nel brano letto domenica scorsa Gesù si pone come esempio e modello del servizio. I versetti che seguono e che prendiamo oggi in considerazione sembrano proprio un “escalation” del servizio che si fa …

Wilma Chasseur “NELLA PROVA GRIDA PIU’ FORTE”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Oggi vediamo Gesù che da Gerico va verso Gerusalemme per la Pasqua, ma questa volta la vittima pasquale sarà Lui che morirà su una croce. In quel periodo erano molti i mendicanti che chiedevano l’elemosina perché i giudei osservanti erano tenuti a fare molte elemosine per …

DALLA «LETTERA A PROBA» DI SANT’AGOSTINO,”IL PADRE NOSTRO”

Dalla «Lettera a Proba» di sant'Agostino, vescovo(Lett. 130, 11, 21 - 12, 22; CSEL 44, 63-64)Il Padre nostro     A noi sono necessarie le parole per richiamarci alla mente e considerare quello che chiediamo, ma non crediamo di dovere informare con esse il Signore, o piegarlo ai nostri voleri.    Quando dunque diciamo: «Sia …

FABIO PIVA “E tutto questo sorride per te”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Sono nella piazza del paese con il mio amico non vedente, parlo, scherzo, ironizzo sempre con lui come se fossimo in una stanza chiusa e buia dove comunicare di me e di lui senza colori e spazi, altezze e profondità. A un tratto ci viene incontro …

padre Fernando Armellini “Lascia il mantello, trova la vista”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Omero ci vedeva, ma è raffigurato cieco. Era il simbolo degli uomini ispirati, di coloro che, per penetrare nelle verità profonde, celate ai comuni mortali, devono chiudere gli occhi sulla realtà di questo mondo. Nell’antica Grecia, anche i vati, gli indovini, i rapsodi erano ritenuti ciechi: …

Paolo De Martino “Se ci riconosciamo ciechi, riusciremo a vedere”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 E' l'ultimo dei miracoli raccontati da Marco. E' l'ultimo, il definitivo prima di entrare a Gerusalemme. Come a dire che per comprendere il senso della croce abbiamo bisogno di guardarla con gli occhi della fede. Il cieco torna a vedere mentre i discepoli restano ciechi perché …

#PANEQUOTIDIANO, «È VICINO A VOI IL REGNO DI DIO»

La Liturgia di Lunedì 18 Ottobre 2021   VANGELO (Lc 10,1-9) Commento:Fray Lluc TORCAL Monje del Monasterio de Sta. Mª de Poblet (Santa Maria de Poblet, Tarragona, Spagna) In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città eluogo dove stava per recarsi.Diceva loro: «La …

DALLE «OMELIE SUI VANGELI» DI SAN GREGORIO MAGNO,”IL SIGNORE SEGUE I SUOI PREDICATORI”

Dalle «Omelie sui vangeli» di san Gregorio Magno, papa(Om. 17, 1-3; PL 76, 1139)​Il Signore segue i suoi predicatori    Il nostro Signore e Salvatore, fratelli carissimi, ci ammonisce ora con la parola, ora con i fatti. A dire il vero, anche le sue azioni hanno valore di comando, perché mentre silenziosamente compie qualcosa ci …

fra Damiano Angelucci “Gesù, avanti… il prossimo!”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e disse loro:«Voi sapete che coloro i quali sono considerati i governanti delle nazioni dominano su di esse e i loro capi le opprimono. Tra voi però non è così; ma chi vuole diventare grande tra voi …

Mons.Francesco Follo Lectio “Il potere dell’amore si esercita con il servizio”

Domenica XXIX del Tempo Ordinario – Anno B – 17 ottobre 2021Rito RomanoIs 53,10-11; Sal 32; Eb 4,14-16; Mc 10,35-45Rito AmbrosianoIs 26,1-2.4.7-8; 54,12-14a; [Ap. 21,9a.c-27]; Sal 67; 1Cor 3,9-17; Gv 10,22-30Dedicazione del Duomo di Milano. 1) Servire Dio avvolti dalla preghiera. Il brano evangelico di questa domenica riprende alcune parole che Cristo ha già detto …

don Marco Pozza Commento XXIX Domenica del Tempo Ordinario(Anno B)

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Molto più che ad una ciurma d'amori, assomiglia ad una tribù di scimpanzè la prima Chiesa nascente: quando si ubriacano del potere, tendono a perdere il controllo. Il potere – il vero potere – quand'era in vita il Maestro, seppur a fatica, glielo lasciarono: bastava, però, …

Giuseppe Di Stefano “A DESTRA E A SINISTRA”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 A DESTRA E A SINISTRA La domanda posta dai due figli di Zebedeo al Maestro, nel tratto più decisivo del suo cammino verso la passione, sarà certamente risuonata agli orecchi, ma soprattutto al suo cuore, come l’ennesimo fallimento. Sembra proprio che Gesù predichi al vento, che …

#PANEQUOTIDIANO, «CHI VUOLE DIVENTARE GRANDE TRA VOI SARÀ VOSTRO SERVITORE»

La Liturgia di Domenica 17 Ottobre 2021  VANGELO (Mc 10,35-45)COMMENTO: Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, si avvicinarono aGesù Giacomo e Giovanni, i figli di Zebedèo, dicendogli: «Maestro, vogliamo che tu faccia per noi quello che ti chiederemo». Egli disse loro: «Che cosa volete che io …

DALLA LETTERA A PROBA DI SANT’AGOSTINO”LE ASPIRAZIONI DEL CUORE, ANIMA DELLA PREGHIERA

Le aspirazioni del cuore, anima della preghieraDalla «Lettera a Proba» di sant’Agostino, vescovo(Lett. 130, 8, 15. 17 – 9, 18; CSEL 44, 56-57. 59-60)Le aspirazioni del cuore, anima della preghiera     Quando preghiamo non dobbiamo mai perderci in tante considerazioni, cercando di sapere che cosa dobbiamo chiedere e temendo di non riuscire a pregare come …

Gian Paolo Carminati “Non il potere ma il servizio”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Come in antico il Signore aveva liberato il suo popolo dai suoi nemici tramite Mosè, Giosuè, i giudici, o il re Davide, un seguace di Isaia annuncia agli esiliati in Babilonia il nuovo esodo, la salvezza che il Dio di Israele realizza attraverso la figura misteriosa …

Don Paolo Scquizzato «Cosa volete che io faccia per voi?»

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 «Cosa volete che io faccia per voi?» (v. 36), chiede Gesù ai suoi discepoli.Vogliamo la gloria, rispondono loro. (v. 37).Alla nostra ‘vana-gloria’ Gesù contrappone la gloria autentica dell’uomo e di Dio: uscire da sé per il bene dell’altro. Gesù infatti rivelerà la sua gloria sulla croce, …

don Lucio D’abbraccio “Il Figlio dell’uomo è venuto per dare la propria vita in riscatto per molti”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Il Vangelo di questa XXIX domenica del tempo ordinario ci fa intravedere la strada della conversione, la strada del cambiamento, dell’umiltà, del servizio. Gli apostoli Giacomo e Giovanni pongono a Gesù una domanda: «Concedici di sedere, nella tua gloria, uno alla tua destra e uno alla …

Mons.Nunzio Galantino “Ai piedi degli ultimi, per regnare con Gesù”

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Nel Vangelo odierno, per la terza volta, Gesù fa riferimento alla sua passione. E per la terza volta, si trova dinanzi l’incomprensione dei discepoli. Un segno della difficoltà che comporta il dire di sì seriamente a Gesù; ma anche un segno della tentazione, pur stando con …