MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento Domenica 15 maggio – V di Pasqua

V Domenica di Pasqua (Anno C)  (15/05/2022) Vangelo: Gv 13,31-35  L’ultima sera trascorsa da Gesù con i suoi prima di morire assume nel quarto Vangelo ampiezza e potenza di sintesi unica. Il quarto evangelista ordina in maniera specifica le tradizioni sulla consegna, la passione, la morte e la risurrezione di Gesù e ci trasmette un tesoro inesauribile …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento IV Domenica di Pasqua (Anno C)

IV Domenica di Pasqua (Anno C) (08/05/2022) Vangelo: Gv 10,27-30 Tre versetti, una chiave di volta del Quarto Vangelo: testo, proprio nella sua brevità, densissimo. Che ci chiama con forza, oggi. Ascoltare la Voce, seguire, appartenere a Gesù come al Padre, in legame di libertà generativa. Tre versetti: tre affermazioni di fuoco che sintetizzano tutta la vicenda …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB*“… era la terza volta”

III Domenica di Pasqua (Anno C) (01/05/2022) Vangelo: Gv 21,1-19 “… era la terza volta” (Gv 21,14). La terza manifestazione di Gesù risorto, raccontata nell’aggiunta del Quarto Vangelo – lo sappiamo – è diversa dalle altre. Ha dei tratti singolari. È la manifestazione che coglie una chiesa post pasquale, ulteriore rispetto a quel “primo giorno …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento Domenica 24 aprile – In Albis

II Domenica di Pasqua (Anno C) (24/04/2022) Vangelo: Gv 20,19-31 “… il primo della settimana” (Gv 20,19). Vorremmo sempre rimanere lì. In “quel giorno”. “Il principio dei giorni “ (Es 12,2). E di questo giorno, l’incanto della sera: sia Luca che Giovanni sottolineano l’esperienza della sera di quel giorno “unico”. Ogni nostro trovarci insieme radunati come chiesa …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento DOMENICA DI PASQUA «RISURREZIONE DEL SIGNORE»

DOMENICA DI PASQUA «RISURREZIONE DEL SIGNORE»Veglia pasquale nella notte santa Dal Vangelo secondo Luca24, 1-12 Come all’inizio del Vangelo di Luca, così al suo compimento ci sono donne ad aprire l’orizzonte. Era ancora buio, quel “primo giorno dopo il sabato” (Lc 24,1). Donne in movimento, anzi in corsa. E uno sguardo ficcato nelle tenebre, a …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento Domenica 10 aprile – Le Palme

Domenica delle Palme (Anno C) (10/04/2022) Vangelo: Lc 22,14-23,56 A compimento dei giorni di grazia della Quaresima – quest’anno così duri, severi e impegnativi, sotto la concomitante ombra della guerra – , siamo introdotti nella passione del Signore e Maestro nostro: attratti a uno sguardo stupito, contemplativo, che ci dischiude traccia per comprendere il filo, …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento V Domenica di Quaresima (Anno C) 

V Domenica di Quaresima (Anno C)  (03/04/2022) Vangelo: Gv 8,1-11 Nel metterci in ascolto della pagina di Gv 8,1-11, non possiamo trascurare il fatto che questo Vangelo ha suscitato problema, nella Chiesa, dalla prima ora. Ha vagato per molto tempo fuori testo prima di prendere il suo posto nelle pagine scritte del Vangelo. Ospitato infine nel Quarto …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento IV Domenica di Quaresima – Laetare

IV Domenica di Quaresima - Laetare (Anno C)  (27/03/2022) Vangelo: Lc 15,1-3.11-32 Siamo dalla Liturgia – al cuore di questa dura quaresima – sfidati alla gioia. “Laetare Jerusalem” è l’antifona di Ingresso all’Eucaristia, che audacemente dà il tono a questa domenica: “Rallegratevi con Gerusalemme, esultate per essa quanti la amate. Sfavillate di gioia con essa voi tutti …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento III Domenica di Quaresima (Anno C)

III Domenica di Quaresima (Anno C)  (20/03/2022) Vangelo: Lc 13,1-9  Sconcertante è l’attualità di questo passo del Vangelo. Viene alla memoria il Discorso alla città del card. Carlo Maria Martini, nel dicembre 2001. Dopo l’inimmaginabile tragedia delle torri gemelle, egli fece ricorso al Vangelo di Lc 13 per cercare un senso. “In quello stesso momento (kairos)”, inizia il testo …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Domenica 6 marzo – I di Quaresima

Solenne inizio della Quaresima Gl 2,12-18; Sal 50; 1Cor 5,20-6, 2; Mt 6,1-6.16-18 La liturgia di questa prima domenica di quaresima ci introduce immediatamente nella tematica pasquale, e considerata in modo particolare dal punto di vista del Battesimo, a cui il tempo della quaresima preparava, agl’inizi del cristianesimo. Ma anche oggi per tutta la comunità …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB Commento VIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

VIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (27/02/2022) Vangelo: Lc 6,39-45 Nel seguito del Discorso della pianura che Gesù, sceso dal monte, ha inaugurato con le beatitudini, sopraggiunge un’ulteriore “discesa” in regioni scabrose. Come l’annuncio delle beatitudini –paradossalmente – prende luce ulteriore dai “guai” che vengono proclamati da Gesù quasi in controcanto, così la misura “scossa pigiata, …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB* Commento VI Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

VI Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (13/02/2022) Vangelo: Lc 6,17.20-26  Beatitudini: un testo così noto ma, forse, poco compreso. Vangelo, questo, che per essere interiorizzato dev’essere anzitutto letto in Gesù, dentro il filo della sua vita. Qui, secondo la narrazione di Luca, è a una svolta radicale..Prima di erompere in queste parole inaugurali, Gesù era salito …

Maria Ignazia Angelini 

V Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (06/02/2022) Vangelo: Lc 5,1-11  “Io vidi il Signore” (Is 6,1): esperienza sconvolgente, singolare, quella del profeta. A cui fa eco quella dell’Apostolo (“apparve anche a me come un aborto”, 1 Cor 15,8) e a quella di Simon Pietro al lago di Gennèsaret. Tre esperienze che ci riguardano da vicino; splendido …

MARIA IGNAZIA ANGELINI, OSB*”La prima parola come l’ultima”

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe (Anno C)  (26/12/2021) Vangelo: Lc 2,41-52 L’ultima anta del grande affresco di Luca — il Vangelo dell’infanzia, cc. 1 - 2 — è piena di simbolo. È come uno spartiacque: fa da tramite tra l’infanzia e l’inizio della vita pubblica di Gesù, preceduto da Giovanni Battista. Collocato tra due sommari …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: