P. Fabrizio Cristarella Orestano COMMENTO VENTISETTESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (02/10/2022)  Vangelo: Lc 17,5-10 Le esigenze dell’Evangelo sono davvero grandi; Gesù ha detto, nelle pagine precedenti dell’Evangelo di Luca, che bisogna, per essere uomini del Regno, di fidarsi del danaro, delle potenze mondane, del “buon senso” rassicurante; bisogna smetterla di fidarsi di sè! Come fare? Come contraddirsi a tal punto …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (25/09/2022) Vangelo: Lc 16,19-31 Se domenica scorsa la liturgia ci ha fatto sostare sul tema del retto uso dei beni, oggi con la celebre parabola del Ricco e del povero Lazzaro, ci mostra i rischi che corre chi si fida di mammona!             Anche questa è una parabola per certi versi …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) 

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) (18/09/2022) Vangelo: Lc 16,1-13 I testi della Scrittura di questa domenica ci conducono ad una riflessione davvero essenziale per poter, non dico essere uomini del Regno, ma addirittura poter parlare di Regno di Dio. È così: non si può neanche parlare di Regno di Dio se non si affronta il …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (11/09/2022) Vangelo: Lc 15,1-32 Siamo un popolo di dura cervice: incapaci di chinare il capo, incapaci di obbedienza. «Di dura cervice»: così il Signore definisce il popolo che aveva fatto uscire dall’Egitto e che, stancatosi del faticoso cammino verso la libertà, ha voluto un dio visibile e toccabile cui affidarsi, …

Padre Fabrizio Cristarella Orestano VENTITREESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33   L’essere discepolo di Gesù è cosa estremamente seria! ...Certo non è far parte di una élite ma è cosa assai seria perché chiede di mettere in gioco la vita! Che non sia questione di élite l’evangelo di questa domenica subito lo mette in chiaro; il testo, infatti, inizia dicendo che …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXII Domenica del Tempo Ordinario

XXII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (28/08/2022) Vangelo: Lc 14,1.7-14  Luca è l’unico tra gli evangelisti che ci narra che Gesù accettava inviti alla tavola dei Farisei; il che è certamente un dato storico, un dato che ci fa capire che non tutti i Farisei erano avversari di Gesù. Certamente Gesù siede alla loro tavola per …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento Assunzione Beata Vergine Maria

Assunzione della Beata Vergine Maria (Messa del Giorno)  (15/08/2022) Vangelo: Lc 1,39-56   Il mistero di Maria ci appartiene, ci coinvolge, ci mostra l’esito della storia e ce lo mostra in una di noi; sì, Madre di Dio, sì Immacolata per grazia, ma una di noi. Maria non solo è parte della Chiesa, come il Concilio ci ha …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XX Domenica del tempo Ordinario

XX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) (14/08/2022) Vangelo: Lc 12,49-53   Pagina dura quella di Luca in questa domenica estiva!             Una liturgia della Parola che ci grandi domande e che ci chiede dove vogliamo essere nella storia come uomini di fede, che ci chiede se, nella storia, vogliamo esserci come discepoli di Cristo …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento DICIANNOVESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (07/08/2022) Vangelo: Lc 12,32-48  L’Evangelo di questa domenica è il seguito di quello della scorsa settimana ed il tema rimane sempre quello dell’atteggiamento del discepolo circa le priorità.             Fare la scelta di fidarsi davvero di Dio e delle logiche del Regno produce certamente un effetto “setaccio” ... c’è il “rischio” …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (31/07/2022) Vangelo: Lc 12,13-21  L’Evangelo di questa domenica è davvero provocatorio, ma l’Evangelo è sempre provocatorio e guai a chi si munisce di armature contro le sue provocazioni! È provocatorio perché tocca un tema che da sempre ha suscitato nei cristiani grandi problemi, discussioni, divisioni, tentativi di accomodamenti: il possesso …

P. Fabrizio Cristarella Orestano OMELIA DICIASSETTESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (24/07/2022) Vangelo: Lc 11,1-13  L’Evangelo di oggi ci conduce ad un punto nevralgico della nostra vita di fede: la preghiera; qualcosa che oggi tanti cristiani reputano un “lusso” per pochi e non una necessità per tutti i discepoli, quasi una “fissazione” di alcuni che non si rendono conto delle urgenze …

P. Fabrizio Cristarella Orestano SEDICESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 

XV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (10/07/2022) Vangelo: Lc 10,25-37  Ancora una pagina provocatoria per la nostra vita di credenti, per la nostra vita ecclesiale; una pagina anche questa spesso letta male, in una sterile, quanto infondata, contrapposizione tra vita attiva e vita contemplativa. Lo sfondo di questo racconto della sosta di Gesù in casa di …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)

XV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (10/07/2022) Vangelo: Lc 10,25-37  Chi ama Dio con tutto se tesso, chi vive in pienezza il comandamento contenuto nello Sh’mà (cf. Dt 6,4-9) e non ne ripete solo le parole in modo rituale, è capace, dice Gesù a questo scriba che lo interroga nel passo evangelico di questa domenica, di amare davvero …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento QUATTORDICESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Luca 10,1-12.17-20 (leggi 10,1-20); Isaia 66,10-14c; Salmo 65; Galati 6,14-18 L’Evangelo è annunzio di gioia e di pace per tutto l’uomo e per ogni uomo.             E’ una gioia, cioè, che vuole afferrare tutto l’uomo, dunque, nella sua interezza; nessuna scissione nell’uomo dinanzi a questo annunzio di gioia ... il testo di Isaia con cui si apre …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento TREDICESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (26/06/2022) Vangelo: Lc 9,51-62 Il Messia Gesù è esposto al rifiuto, alla solitudine, all’incomprensione, perfino alla morte violenta!             Gesù l’aveva detto, dopo la domanda circa la sua identità (cf. Lc 9,18-20), ed ecco cominciano ad inverarsi quelle sue parole. Dopo il rifiuto dei suoi concittadini a Nazareth (cf. Lc 4,16-30), …

P. Fabrizio Cristarella Orestano “Commento Domenica 19 giugno – Corpus Domini”

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno C) (19/06/2022) Vangelo: Lc 9,11-17 Ancora una solennità, direi, “riassuntiva”; come quella della scorsa domenica della Santissima Trinità: il mistero pasquale riposa su un’origine che è l’amore trinitario, la comunione trinitaria e provoca l’uomo, nella storia, alla comunione fraterna in un amore sempre più ad immagine di quell’amore eterno che …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento Santissima Trinità (Anno C)

Santissima Trinità (Anno C)  (12/06/2022) Vangelo: Gv 16,12-15 La Pasqua che abbiamo celebrato nello spazio santo dei cinquanta giorni ci ha posto dinanzi ad un bivio.             L’ora della Croce ci ha narrato il più grande amore di fronte al più grande odio; ci ha narrato, che Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento Ascensione del Signore (Anno C) 

Ascensione del Signore (Anno C)  (29/05/2022) Vangelo: Lc 24,46-53 Il mistero dell’Ascensione è il primo dei due approdi della Pasqua: la carne dell’uomo che il Figlio ha assunto raggiunge la meta del “grembo di Dio”; il secondo approdo lo celebreremo domenica prossima nel mistero della Pentecoste in cui il dono dello Spirito, promesso dal Risorto, viene ad …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento VI Domenica di Pasqua (Anno C)

VI Domenica di Pasqua (Anno C)  (22/05/2022) Vangelo: Gv 14,23-29 La Chiesa nata dalla Pasqua di Gesù è immersa nella storia; come sapientemente ha voluto scrivere il Concilio Vaticano II, essa non è di fronte al mondo ma nel mondo. È nel mondo come lievito nella pasta (cf. Mt 13,33), come sale, come luce posta in alto …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento QUINTA DOMENICA DI PASQUA

V Domenica di Pasqua (Anno C)  (15/05/2022) Vangelo: Gv 13,31-35  La gloria!             Credo che i cristiani ne abbiano una visione distorta! Si usa questa parola come un “applauso” a Dio ... come qualcosa da aggiungere a Dio! La gloria è, in realtà, alla lettera, il “peso che Dio ha”! È il “peso” che noi gli riconosciamo, che …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: