#PANEQUOTIDIANO, «FRA I NATI DA DONNA NON È SORTO ALCUNO PIÙ GRANDE DI GIOVANNI IL BATTISTA»

La Liturgia di Domenica 11 Dicembre 2022  VANGELO (Mt 11,2-11) Commento:Dr. Johannes VILAR (Köln, Germania) In quel tempo, Giovanni, che era in carcere, avendo sentito parlare delle opere del Cristo, per mezzodei suoi discepoli mandò a dirgli: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?». Gesù rispose loro: «Andate e riferite a … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «FRA I NATI DA DONNA NON È SORTO ALCUNO PIÙ GRANDE DI GIOVANNI IL BATTISTA»

#PANEQUOTIDIANO, «ELÌA È GIÀ VENUTO E NON L’HANNO RICONOSCIUTO»

La Liturgia di Sabato 10 Dicembre 2022 VANGELO (Mt 17,10-13) Commento:Rev. D. Xavier SOBREVÍA i Vidal (Castelldefels, Spagna) Mentre scendevano dal monte, i discepoli domandarono a Gesù: «Perché dunque gli scribi dicono che prima deve venire Elìa?».Ed egli rispose: «Sì, verrà Elìa e ristabilirà ogni cosa. Ma io vi dico: Elìa è già venuto e non … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «ELÌA È GIÀ VENUTO E NON L’HANNO RICONOSCIUTO»

#PANEQUOTIDIANO, «A CHI PARAGONERÒ IO QUESTA GENERAZIONE?»

La Liturgia di Venerdi 09 Dicembre 2022 VANGELO (Mt 11,16-19) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse alle folle:«A chi posso paragonare questa generazione? È simile a bambini che stanno seduti in piazza e, rivoltiai compagni, gridano:“Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato,abbiamo … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «A CHI PARAGONERÒ IO QUESTA GENERAZIONE?»

#PANEQUOTIDIANO, «ENTRANDO DA LEI, DISSE: RALLÈGRATI, PIENA DI GRAZIA: IL SIGNORE È CON TE»

La Liturgia di Mercoledì 8 Dicembre 2022  VANGELO (Lc 1,26-38) Commento:Rev. D. David COMPTE i Verdaguer (Manlleu, Barcelona, Spagna) In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, auna vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «ENTRANDO DA LEI, DISSE: RALLÈGRATI, PIENA DI GRAZIA: IL SIGNORE È CON TE»

#PANEQUOTIDIANO, «IL MIO GIOGO INFATTI È DOLCE E IL MIO PESO LEGGERO»

La Liturgia di Mercoledi 07 Dicembre 2022  VANGELO (Mt 11,28-30) Commento:P. Jacques PHILIPPE (Cordes sur Ciel, Francia) In quel tempo, Gesù disse:«Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra divoi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «IL MIO GIOGO INFATTI È DOLCE E IL MIO PESO LEGGERO»

#PANEQUOTIDIANO, «COSÌ È VOLONTÀ DEL PADRE VOSTRO CHE È NEI CIELI, CHE NEANCHE UNO DI QUESTI PICCOLI SI PERDA»

La Liturgia di Martedi 06 Dicembre 2019  VANGELO (Mt 18,12-14) Commento:Fr. Damien LIN Yuanheng (Singapore, Singapore) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita?In verità io … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «COSÌ È VOLONTÀ DEL PADRE VOSTRO CHE È NEI CIELI, CHE NEANCHE UNO DI QUESTI PICCOLI SI PERDA»

#PANEQUOTIDIANO, «UOMO, TI SONO PERDONATI I TUOI PECCATI»

La Liturgia di Lunedi 05 Dicembre 2022 VANGELO (Lc 5,17-26) Commento:Rev. D. Joan Carles MONTSERRAT i Pulido (Cerdanyola del Vallès, Barcelona, Spagna) Un giorno Gesù stava insegnando. Sedevano là anche dei farisei e maestri della Legge, venuti da ognivillaggio della Galilea e della Giudea, e da Gerusalemme. E la potenza del Signore gli faceva operare … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «UOMO, TI SONO PERDONATI I TUOI PECCATI»

PANE QUOTIDIANO, «FATE UN FRUTTO DEGNO DELLA CONVERSIONE»

La Liturgia di Domenica 4 Dicembre 2022  VANGELO (Mt 3,1-12) Commento:Pbro. Walter Hugo PERELLÓ (Rafaela, Argentina) In quei giorni, venne Giovanni il Battista e predicava nel deserto della Giudea dicendo:«Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino!». Egli infatti è colui del quale aveva parlato il profeta Isaìa quando disse: «Voce di uno che grida … Continua a leggere PANE QUOTIDIANO, «FATE UN FRUTTO DEGNO DELLA CONVERSIONE»

#PANEQUOTIDIANO, «NON CHIUNQUE MI DICE: ‘SIGNORE, SIGNORE’, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI»

La Liturgia di Giovedi 1 Dicembre 2022  VANGELO (Mt 7,21.24-27) Commento:Abbé Jean-Charles TISSOT (Freiburg, Svizzera) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà delPadre mio che è nei cieli.Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «NON CHIUNQUE MI DICE: ‘SIGNORE, SIGNORE’, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI»

#PANEQUOTIDIANO, «IO TI RENDO LODE, PADRE»

La Liturgia di Martedi 29 Novembre 2022   VANGELO (Lc 10,21-24) Commento:Abbé Jean GOTTIGNY (Bruxelles, Belgio) In quella stessa ora Gesù esultò di gioia nello Spirito Santo e disse: «Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «IO TI RENDO LODE, PADRE»

#PANEQUOTIDIANO,«IN VERITÀ IO VI DICO, IN ISRAELE NON HO TROVATO NESSUNO CON UNA FEDE COSÌ GRANDE!»

La Liturgia di Lunedi 27 Novembre 2022  VANGELO (Mt 8,5-11) Commento:Rev. D. Joaquim MESEGUER García (Sant Quirze del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, entrato Gesù in Cafàrnao, gli venne incontro un centurione che lo scongiurava e diceva: «Signore, il mio servo è in casa, a letto, paralizzato e soffre terribilmente». Gli disse: «Verrò e lo guarirò». … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO,«IN VERITÀ IO VI DICO, IN ISRAELE NON HO TROVATO NESSUNO CON UNA FEDE COSÌ GRANDE!»

#PANEQUOTIDIANO, «VEGLIATE IN OGNI MOMENTO PREGANDO»

La Liturgia di Sabato 26 Novembre 20122 VANGELO (Lc 21,34-36) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze eaffanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «VEGLIATE IN OGNI MOMENTO PREGANDO»

#PANEQUOTIDIANO,«QUANDO VEDRETE ACCADERE QUESTE COSE, SAPPIATE CHE IL REGNO DI DIO È VICINO»

La Liturgia di Venerdi 25 Novembre 2022 VANGELO (Lc 21,29-33) Commento:Diácono D. Evaldo PINA FILHO (Brasilia, Brasile) ✞ In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola:«Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli,che ormai l’estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO,«QUANDO VEDRETE ACCADERE QUESTE COSE, SAPPIATE CHE IL REGNO DI DIO È VICINO»

#PANEQUOTIDIANO, «RISOLLEVATEVI E ALZATE IL CAPO, PERCHÉ LA VOSTRA LIBERAZIONE È VICINA»

La Liturgia di Giovedi 24 Novembre 2022  VANGELO (Lc 21,20-28) Commento:Fray Lluc TORCAL Monje del Monasterio de Sta. Mª de Poblet (Santa Maria de Poblet, Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione èvicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «RISOLLEVATEVI E ALZATE IL CAPO, PERCHÉ LA VOSTRA LIBERAZIONE È VICINA»

#PANEQUOTIDIANO, «BADATE DI NON LASCIARVI INGANNARE»

La Liturgia di Domenica 14 Novembre 2022  VANGELO (Lc 21,5-19) Commento:Rev. D. Joan MARQUÉS i Suriñach (Vilamarí, Girona, Spagna) In quel tempo, mentre alcuni parlavano del tempio, che era ornato di belle pietre e di doni votivi,Gesù disse: «Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «BADATE DI NON LASCIARVI INGANNARE»

#PANEQUOTIDIANO, «DISTRUGGETE QUESTO TEMPIO E IN TRE GIORNI LO FARÒ RISORGERE»

La Liturgia di Mercoledì 9 Novembre 2022   VANGELO (Gv 2, 13-22) Commento:Rev. D. Joaquim MESEGUER García (Sant Quirze del Vallès, Barcelona, Spagna) Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «DISTRUGGETE QUESTO TEMPIO E IN TRE GIORNI LO FARÒ RISORGERE»

#PANEQUOTIDIANO, «SE COMMETTERÀ UNA COLPA SETTE VOLTE AL GIORNO CONTRO DI TE, TU GLI PERDONERAI»

La Liturgia di Lunedi 07 Novembre 2022 Dal Vangelo secondo Luca Lc 17,1-6 Commento:Rev. D. Pedro-José YNARAJA i Díaz (El Montanyà, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «È inevitabile che vengano scandali, ma guai a colui a causa del quale vengono. È meglio per lui che gli venga messa al collo … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «SE COMMETTERÀ UNA COLPA SETTE VOLTE AL GIORNO CONTRO DI TE, TU GLI PERDONERAI»

#PANEQUOTIDIANO, «DIO NON È DEI MORTI, MA DEI VIVENTI; PERCHÉ TUTTI VIVONO PER LUI»

La Liturgia di Domenica 06 Novembre 2022  VANGELO (Lc 20,27-38) Commento:Mn. Ramon SÀRRIAS i Ribalta (Andorra la Vella, Andorra) In quel tempo, si avvicinarono a Gesù alcuni sadducèi – i quali dicono che non c’è risurrezione – e gliposero questa domanda: «Maestro, Mosè ci ha prescritto: “Se muore il fratello di qualcuno che ha moglie, ma … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «DIO NON È DEI MORTI, MA DEI VIVENTI; PERCHÉ TUTTI VIVONO PER LUI»

#PANEQUOTIDIANO, «CHI È FEDELE IN COSE DI POCO CONTO, È FEDELE ANCHE IN COSE IMPORTANTI»

La Liturgia di Sabato 05 Novembre 2022  VANGELO (Lc 16,9-15) Commento:Rev. D. Joaquim FORTUNY i Vizcarro (Cunit, Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù diceva ai discepoli: «Fatevi degli amici con la ricchezza disonesta, perché,quando questa verrà a mancare, essi vi accolgano nelle dimore eterne.Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «CHI È FEDELE IN COSE DI POCO CONTO, È FEDELE ANCHE IN COSE IMPORTANTI»

#PANEQUOTIDIANO, «VI SARÀ GIOIA NEL CIELO PER UN SOLO PECCATORE CHE SI CONVERTE»

La Liturgia di Giovedi 3 Novembre 2022  VANGELO (Lc 15,1-10) Commento:Rev. D. Francesc NICOLAU i Pous (Barcelona, Spagna) In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gliscribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, … Continua a leggere #PANEQUOTIDIANO, «VI SARÀ GIOIA NEL CIELO PER UN SOLO PECCATORE CHE SI CONVERTE»