Paolo Morocutti “Che cosa dobbiamo compiere per fare le opere di Dio?”

XVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (01/08/2021) Vangelo: Gv 6,24-35 “Che cosa dobbiamo compiere per fare le opere di Dio?” Gesù rispose loro: “Questa è l’opera di Dio: che crediate in colui che egli ha mandato”. Il tema centrale di questa diciottesima domenica del tempo ordinario è la fede. Gesù istruisce i suoi discepoli circa la …

Paolo Morocutti Commento XVII Domenica del Tempo Ordinario

XVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (25/07/2021) Vangelo: Gv 6,1-15 Il Vangelo di questa Domenica ci parla del grande evento della moltiplicazione dei pane e dei pesci. Giovanni inizia il suo racconto dicendo che “Gesù salì sul monte e là si pose a sedere con i suoi discepoli”; il monte è il luogo dell’esperienza di Mosè …

Paolo Morocutti “In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù”

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 “In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù”. L’evangelista Marco inizia la sua narrazione con una osservazione apparentemente poco rilevante ma che in realtà riassume tutto il messaggio del Vangelo di oggi. La vocazione cristiana è prima di tutto stare attorno a Gesù. Nell’intimità …

Paolo Morocutti “In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due”

XV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (11/07/2021) Vangelo: Mc 6,7-13 “In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due”. Il racconto della chiamata dei discepoli, proposto dall’evangelista Marco, contiene un’indicazione assai preziosa. Il Signore sceglie i dodici e li manda a due a due. Alla dimensione missionaria della …

Paolo Morocutti Commento XIV Domenica del Tempo Ordinario

XIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (04/07/2021) Vangelo: Mc 6,1-6 Il brano di Vangelo di questa domenica ci mette davanti all’incapacità dell’uomo di riconoscere la possibilità di cambiamento che la grazia divina può determinare nella vita degli individui. Quante volte abbiamo detto di qualcuno; “non potrà mai cambiare, è sempre stato così, lo conosco fin troppo …

Paolo Morocutti“Jahve risveglierà”

Marco 5,21-43 Domenica 27 giugno Il racconto di questa XIII domenica del tempo ordinario ci offre una delle testimonianze più drammatiche dell’intero Vangelo di Marco. La narrazione evangelica descrive la guarigione della figlia di uno dei capi della sinagoga. Marco, nel suo testo, menziona il nome dell’uomo; “Giairo”. Il nome probabilmente deriva dalla trascrizione greca dell’ebraico …

Paolo Morocutti “Lo presero con sé, così com’era, nella barca”

XII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (20/06/2021) Vangelo: Mc 4,35-41  “Lo presero con sé, così com’era, nella barca”. Con questa affermazione, apparentemente di poco conto, l’evangelista Marco introduce il lettore nella parabola della tempesta sedata. Il fatto che Gesù venga accolto sulla barca dai discepoli “così com’era” indica un atteggiamento di altissimo valore simbolico. Gesù viene …

Paolo Morocutti Commento 11a Domenica del Tempo Ordinario

11a Domenica del Tempo Ordinario – Anno BMarco 4,26-34 Il Vangelo di Marco scelto dalla liturgia per questa domenica, riporta una delle parabole più conosciute e suggestive sulla venuta del Regno di Dio, il suo apparire, è paragonato al processo naturale della vita campestre che ogni contadino deve conosce per svolgere bene il suo compito. …

Paolo Morocutti Corpus Domini

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Anno B) (06/06/2021) Vangelo: Mc 14,12-16.22-26  “L’Eucaristia è fonte e culmine di tutta la vita cristiana. Tutti i sacramenti, come pure tutti i ministeri ecclesiastici e le opere di apostolato, sono strettamente uniti alla sacra Eucaristia e ad essa sono ordinati. Infatti, nella santissima Eucaristia è racchiuso tutto il bene spirituale …

Paolo Morocutti “Santissima Trinità”

Santissima Trinità (Anno B) (30/05/2021) Vangelo: Mt 28,16-20 “In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato”. Il Vangelo della Solennità della Santissima Trinità si apre con questa indicazione fondamentale. I discepoli si recano sul monte che il Signore ha loro indicato, non su un monte qualsiasi, ma …

Paolo Morocutti”Pentecoste”

PENTECOSTE ( Gv 14, 15-16-23) Il vento che spinge ad andare; il fuoco che incendia, appassiona, fa ardere. Cinquanta giorni dopo la Risurrezione di Gesù i discepoli erano chiusi nella loro paura. Ma ecco che a Pentecoste, quando lo Spirito Santo si posò su di loro, quegli uomini uscirono fuori senza timore e incominciarono ad annunciare …

Paolo Morocutti”Ascensione del Signore”

Ascensione del Signore Vangelo: Mc 16,15-20 “Gesù è salito al cielo, siede alla destra del Padre e di nuovo verrà, nella gloria, per giudicare i vivi e i morti, e il suo regno non avrà fine”. Sono le parole del credo apostolico con le quali, ogni domenica, ricordiamo l’evento dell’Ascensione del Signore. Sono trascorsi quaranta …

Paolo Morocutti “Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi”

Giovanni 15:9-17 VI Domenica di Pasqua “Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi”. La qualità dell’amore di Gesù verso i suoi discepoli è il tema principale di questa pericope del Vangelo di Giovanni. L’amore di Dio per noi è questione fondamentale per la vita e pone domande decisive su chi è …

Paolo Morocutti “Senza di me non potete fare nulla”

V Domenica di Pasqua (Anno B) (02/05/2021) “Senza di me non potete fare nulla”. Con queste parole Gesù di Nazareth pone un importante fondamento antropologico sulla sua missione salvifica in relazione a ciascun uomo. Egli, come vero uomo è il modello da seguire e imitare e come vero Dio è Colui senza il quale l’uomo …

Paolo Morocutti“In quel tempo, Gesù disse: Io sono il bel pastore”

IV Domenica di Pasqua “In quel tempo, Gesù disse: Io sono il bel pastore”. Il Vangelo della quarta domenica di Pasqua si apre con questa affermazione di Gesù che si presenta come il “Pastore bello”. Occorre infatti ricordare che nel testo originale greco la parola usata per “buono” è in realtà “kalos”, cioè “bello”. Gesù deve essere …

Paolo Morocutti Commento III Domenica di Pasqua

III Domenica di Pasqua “Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho”. L’invito rivolto da Gesù ai suoi discepoli diventa per la comunità dei credenti il modello più sicuro per poterlo riconoscere dopo la sua morte e Risurrezione. Per accostarsi al mistero di Dio l’uomo ha bisogno di vedere, …

Paolo Morocutti Commento II Domenica di Pasqua

II Domenica di Pasqua Domenica della Divina Misericordia “Tutto quanto esiste è racchiuso nelle profondità della mia Misericordia più di quanto lo sia un infante nel grembo della madre”. Sono parole rivolte da Gesù alla mistica polacca Faustina Kowalska. Egli afferma che nella nostra vita tutto ciò che ci circonda, il lavoro, la famiglia, gli affetti, la …

Paolo Morocutti Commento Pasqua 2021

Domenica di Pasqua - Risurrezione del Signore (Anno B)  (04/04/2021) “Non avevano ancora compreso la Scrittura, che cioè egli doveva risorgere dai morti”. Giovanni termina il racconto della Risurrezione con un richiamo decisamente forte per farci comprendere che la fede dei discepoli, così come la nostra, da sola non è sufficiente per vivere e comprendere l’evento …

Paolo Morocutti Commento Domenica delle Palme

Domenica delle Palme – Anno BMarco 14,1 - 15,47 “La Commemorazione dell’Ingresso del Signore a Gerusalemme si celebri all’interno dell’edificio sacro; nelle chiese Cattedrali si adotti la seconda forma prevista dal Messale Romano, nelle chiese Parrocchiali e negli altri luoghi la terza”. Con queste brevi e semplici parole la Congregazione del Culto Divino invita i …

Paolo Morocutti Commento V Domenica di Quaresima

V Domenica di Quaresima (Anno B) (21/03/2021) Vangelo: Gv 12,20-33 “Signore vogliamo vedere Gesù”. Con questa richiesta, da parte di alcuni Greci venuti per il culto a Gerusalemme, il Vangelo di Giovanni introduce il tema della passione. Siamo nel cuore della quaresima e il Vangelo inizia parlando di alcuni Greci venuti a Gerusalemme per il culto. …