Tonino Lasconi I “no” che dicono “sì”

III Domenica di Quaresima - Anno B - 2021 La cultura dominante del "mai dirsi e dire di no" produce soltanto negatività. Ormai è da decenni che lo stiamo credendo - o siamo costretti a crederlo - che non bisogna mai dire: "no" a qualsivoglia comportamento, o desiderio, o pulsione, perché si rischierebbe di danneggiare …

fra Damiano Angelucci”Occhi & Otri nuovi per il vino nuovo”

III domenica di Quaresima, anno B – 7 marzo 2021 TESTO (Gv 2,13-25) Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e scacciò tutti fuori del tempio, con le pecore e i …

FRATI DOMENICANI”Pulire il tempio del nostro cuore”

III Domenica di Quaresima 5 marzo 2015 Pulire il tempio del nostro cuore Letture: Es 1-17; Sal 18; 1Cor 1, 22-25; Gv 2, 13-25 La prima lettura è tratta dal Libro dell’Esodo (Es20, 1-17): il popolo ebraico deve attraversare il Mar Rosso e, giunti al monte Sinai, Dio dona a Mosè e al suo popolo …

don Marco Pozza”Vendono il sole per comprare una candela”

Nessuno si illuda sul finale: pare sia stato tutto tempo perso. Uscitosene di là, il mercato ha ripreso vita. Somigliavano, i venditori templari, agli ambulanti abusivi che popolano le città: sistemano la merce contraffatta sopra dei teli, poi la presentano bene-bene, pronti ad acciuffare al volo teli e mercanzia qualora la vedetta annunci l'arrivo dei …

#PANEQUOTIDIANO, «NON FATE DELLA CASA DEL PADRE MIO UN MERCATO!»

La Liturgia di Domenica 07 Marzo 20121 VANGELO (Gv 2,13-25) Commento:Rev. D. Lluís RAVENTÓS i Artés (Tarragona, Spagna) Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e scacciòtutti fuori del tempio, con …

Mons.Francesco Follo Lectio “Convertiamoci per essere pietre vive del Tempio vivo: Cristo”

Convertiamoci per essere pietre vive del Tempio vivo: Cristo.III Domenica di Quaresima - Anno B – 7 marzo 2021.Rito RomanoEs 20,1-17; Sal 18; 1Cor 1,22-25; Gv 2,13-25Rito Ambrosiano – III Domenica di Quaresima – “di Abramo”1Es 32,78-13b; Sal 105; 1Ts 2,20-3,8; Gv 8,31-59Premessa: luoghi dell’incontro In questo esodo quaresimale, che è un cammino di liberazione …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento III Domenica di Quaresima Anno B

TERZA DOMENICA DI QUARESIMA Es 20,1-17; Sal 18; 1Co 1, 22-25; Gv 2,13-25 Che bello questo Signore Gesù che entra nel Tempio con quella sferza di cordicelle costruita con le sue mani! Che bello non perché viene a fare il moralizzatore, non perché viene Colui che dice alla Chiesa che non deve mischiarsi con mercanti …

Don Lucio D’abbraccio”L’amore di Dio consiste nell’osservare i suoi comandamenti”

Commento al Vangelo della III Domenica di Quaresima Anno B (7 marzo 2021) L’amore di Dio consiste nell’osservare i suoi comandamenti Il Vangelo di oggi, terza domenica di Quaresima, ha come tema il tempio. Gesù purifica il vecchio tempio, scacciando da esso, con una sferza di cordicelle, mercanti e mercanzie; quindi presenta se stesso come il …

Alessandro Cortesi Commento III domenica di Quaresima

III domenica di Quaresima – anno B – 2021 Es 20,1-17; 1 Cor 1,22-25; Gv 2,13-25 La prima lettura accompagna a scorgere un’altra tappa della storia della salvezza dopo l’alleanza con Noè e la legatura di Isacco. E’ il dono della legge a Mosè nel cammino dell’esodo. Le dieci parole sono da leggere alla luce …

Giulio Michelini”La purificazione del Tempio di Gerusalemme”

La purificazione del Tempio di Gerusalemme. Commento al Vangelo della III domenica di Quaresima (Gv 2,13-25), a cura di Giulio Michelini https://youtu.be/I4Jj8kfRtHM Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e …

padre Ermes Ronchi”I mercanti nel tempio e quelli nel nostro cuore”

Terza Domenica di QuaresimaAnno B (Letture: Esodo 20,1-17; Salmo 18; 1 Corinzi 1,22-25; Giovanni 2,13-25) Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. [...] L'episodio della cacciata dei mercanti nel tempio si è stampato così prepotentemente nella …

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento III Domenica di Quaresima

III Domenica di Quaresima - Anno BEs 20, 1-17; Sal.18; 1 Cor 1, 22-25; Gv 2, 13-25. «Chi sono quelli che vendono le pecore e le colombe? Sono coloro che nella Chiesa cercano i propri interessi e non quelli di Gesù Cristo». Sant’Agostino, Omelia 10, 6 Come una città inesplorata Quando arriviamo in una città che non …

Jesùs Manuel Garcìa Lectio III Domenica di Quaresima

Lectio - Anno B Prima lettura: Esodo 20,1-17 In quei giorni, Dio pronunciò tutte queste parole: «Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ho fatto uscire dalla terra d’Egitto, dalla condizione servile: Non avrai altri dèi di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di quanto è lassù nel cielo, né …

Carlo De Marchi”Un invito alla purificazione, non al perfezionismo”

III Domenica di Quaresima «Egli infatti conosceva quello che c’è nel cuore dell’uomo» (Gv 2, 25). Queste parole del Vangelo di Giovanni concludono il racconto della cacciata dei mercanti dal tempio, e mostrano perché il passo ci viene riproposto nel percorso della Quaresima. Si tratta infatti di una purificazione spirituale che ognuno di noi è chiamato …

Battista Borsato”Uscire dal tempo”

III Domenica di QuaresimaUscire dal tempo Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi,pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e scacciò tutti fuori daltempio, con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiamonete …

Nico Guerini”Dal culto liturgico al culto spirituale”

III Domenica di Quaresima Le due letture collegate, che registrano, la prima il Decalogo, e la terza la cacciata dei mercanti dal tempio, mi fanno scegliere come tema della riflessione l’analisi del rapporto intrinseco che deve esistere tra pratica del culto e comportamento morale, un tema che penso sia il caso, ogni tanto, di mettere …

Paolo Morocutti Commento III Domenica di Quaresima

III Domenica di Quaresima In questa terza Domenica di quaresima la Chiesa ci offre la possibilità di riflettere su una pagina di Vangelo che conosciamo molto bene e che rimane facilmente impressa nell’animo umano. Il Gesù mite e umile di cuore che pensavamo di conoscere, perché racchiuso e circoscritto nella nostra fallace immaginazione, sale a …

Don Paolo Zamengo”Ogni vita è casa di Dio”

III Domenica di Quaresima Ogni vita è casa di Dio     Giovanni 2,13-25 Un gesto inatteso, quasi imprevedibile: Gesù prepara una frusta, la brandisce e attraversa l'atrio del tempio come un torrente impetuoso, come una valanga che travolge uomini, animali, tavoli e monete.  La cosa che più mi colpisce e commuove  è vedere che …

Wilma Chasseur”QUANDO IL FIGLIO SI INDIGNA …”

3a Domenica di Quaresima (Gv. 2,13-25) “Via di qua! Tutti fuori!” Ma è proprio Gesù che parla così? E’ Lui in persona! Ma perché questa volta s’indigna così tanto? Perché essendo salito a Gerusalemme per la Pasqua dei Giudei, va al tempio (in chiesa diremmo noi) per pregare, ma vede che lì vi fanno di …

Paolo De Martino Commento III Domenica di Quaresima

Commento al vangelo di Domenica 7 Marzo 2021 Da oggi lasciamo il vangelo di Marco e per tre domeniche seguiremo quello di Giovanni.Nella festa di Pasqua tutti si recavano al tempio di Gerusalemme, una struttura enorme, fatta di cortili e porticati. Il tempio era il centro della vita religiosa, sociale e politica. Qui si portavano le …