#PANE QUOTIDIANO, «IL SABATO È STATO FATTO PER L’UOMO E NON L’UOMO PER IL SABATO!»

La Liturgia di Martedi 19 Gennaio 2021   VANGELO (Mc 2,23-28) Commento:Rev. D. Ignasi FABREGAT i Torrents (Terrassa, Barcelona, Spagna) In quel tempo, di sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli, mentre camminavano, simisero a cogliere le spighe.I farisei gli dicevano: «Guarda! Perché fanno in giorno di sabato quello che non è …

#PANEQUOTIDIANO«POSSONO FORSE DIGIUNARE GLI INVITATI A NOZZE, QUANDO LO SPOSO È CON LORO?»

La Liturgia di Lunedi 18 Gennaio 2021 VANGELO (Mc 2,18-22) Commento:Rev. D. Joaquim VILLANUEVA i Poll (Barcelona, Spagna) In quel tempo, i discepoli di Giovanni e i farisei stavano facendo un digiuno. Vennero da Gesù e gli dissero: «Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano?».Gesù disse loro: …

PANEQUOTIDIANO, «NON SONO VENUTO PER CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI»

 La Liturgia di Sabato 16 Gennaio 2021 VANGELO (Mc 2,13-17) Commento:Rev. D. Joaquim MONRÓS i Guitart (Tarragona, Spagna) In quel tempo, Gesù uscì di nuovo lungo il mare; tutta la folla veniva a lui ed egli insegnava loro. Passando, vide Levi, il figlio di Alfeo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si …

#PANEQUOTIDIANO, «ALZATI, PRENDI IL TUO LETTUCCIO E VA’ A CASA TUA»

La Liturgia di Venerdi 15 Gennaio 2020 VANGELO (Mc 2,1-12) Commento:Rev. D. Joan Carles MONTSERRAT i Pulido (Cerdanyola del Vallès, Barcelona, Spagna) Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più posto neanche davanti alla porta; ed egli annunciava …

#PANEQUOTIDIANO, «SE VUOI, PUOI GUARIRMI! LO VOGLIO, GUARISCI!»

La Liturgia di Giovedi 14 Gennaio 2020  VANGELO (Mc 1,40-45) Commento:Rev. D. Xavier PAGÉS i Castañer (Barcelona, Spagna) In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoipurificarmi!». Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito, la lebbra …

#PANEQUOTIDIANO, «AL MATTINO SI ALZÒ QUANDO ANCORA ERA BUIO E, USCITO DI CASA, SI RITIRÒ IN UN LUOGO DESERTO E LÀ PREGAVA»

La Liturgia di Mercoledi 13 Gennaio 2021 VANGELO (Mc 1,29-39) Commento:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagniadi Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. …

#PANEQUOTIDIANO, «ERANO STUPITI DEL SUO INSEGNAMENTO, PERCHÉ INSEGNAVA LORO COME UNO CHE HA AUTORITÀ»

La Liturgia di Mercoledì 12 Gennaio 2020  VANGELO (Mc 1,21-28) COMMENTO:+ Rev. D. Antoni ORIOL i Tataret  (Vic, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafarnao,] insegnava. Ed erano stupìti delsuo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.Ed ecco, nella loro sinagoga vi era …

#PANEQUOTIDIANO, «CONVERTITEVI E CREDETE AL VANGELO»

La Liturgia di Lunedi 11 Gennaio 2021  VANGELO (Mc 1,14-20) COMMENTO:Rev. D. Joan COSTA i Bou  (Barcelona, Spagna) Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone …

#PANEQUOTIDIANO, «TU SEI IL FIGLIO MIO, L’AMATO: IN TE HO POSTO IL MIO COMPIACIMENTO»

La Liturgia di Domenica 10 Gennaio 2021  VANGELO (Mc 1,7-11) Commento:Mons. Salvador CRISTAU i Coll Vescovo Auxiliare de Terrassa (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Giovanni proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sonodegno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, …

#PANEQUOTIDIANO, «QUANDO LI EBBE CONGEDATI, ANDÒ SUL MONTE A PREGARE»

La Liturgia di Sabato 9 Gennaio 2020  VANGELO (Mc 6,45-52) COMMENTO :Rev. D. Melcior QUEROL i Solà (Ribes de Freser, Girona, Spagna) [Dopo che i cinquemila uomini furono saziati], Gesù subito costrinse i suoi discepoli a salire sullabarca e a precederlo sull’altra riva, a Betsàida, finché non avesse congedato la folla. Quando li ebbe congedati, andò sul …

#PANEQUOTIDIANO«PERCHÉ ERANO COME PECORE CHE NON HANNO PASTORE

La Liturgia di Venerdì 8 Gennaio 2020  VANGELO (Mc 6,34-44) COMMENTO :Rev. D. Xavier SOBREVÍA i Vidal  (Castelldefels, Spagna) In quel tempo, sceso dalla barca, Gesù vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché eranocome pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.Essendosi ormai fatto tardi, gli si avvicinarono i suoi discepoli …

#PANEQUOTIDIANO, «IL REGNO DEI CIELI È VICINO»

La Liturgia di Giovedì 7 Gennaio 2020Commento: Rev. D. Jordi CASTELLET i Sala (Sant Hipòlit de Voltregà, Barcelona, Spagna)+ Dal Vangelo secondo  (Mt 4,12-17.23-25): In quel tempo, avendo saputo che Giovanni era stato arrestato, Gesù si ritirò nella Galilea e, lasciata Nazaret, venne ad abitare a Cafarnao, presso il mare, nel territorio di Zabulon e di Neftali, perché …

#PANEQUOTIDIANO, «ENTRATI NELLA CASA, VIDERO IL BAMBINO CON MARIA SUA MADRE, SI PROSTRARONO E LO ADORARONO»

La Liturgia di Mercoledì 6 Gennaio 2020  VANGELO (Mt 2,1-12) Commento :Rev. D. Joaquim VILLANUEVA i Poll (Barcelona, Spagna) Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente aGerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e …

#PANEQUOTIDIANO, «VIENI E VEDI»

La Liturgia di Martedì 5 Gennaio 2020 VANGELO (Gv 1,43-51) Commento:Rev. D. Rafel FELIPE i Freije (Girona, Spagna) In quel tempo, Gesù volle partire per la Galilea; trovò Filippo e gli disse: «Seguimi!». Filippo era diBetsàida, la città di Andrea e di Pietro.Filippo trovò Natanaèle e gli disse: «Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto …

#PANEQUOTIDIANO, «RABBÌ (CHE SIGNIFICA MAESTRO), DOVE ABITI? . DISSE LORO: VENITE E VEDRETE»

La Liturgia di Lunedi 4 Gennaio 2020 VANGELO (Gv 1,35-42) Commento : Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava,disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.Gesù allora si …

#PANEQUOTIDIANO:«E IL VERBO SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZO A NOI; E NOI ABBIAMO CONTEMPLATO LA SUA GLORIA»

La Liturgia di Domenica 3 Gennaio 2021  VANGELO (Gv 1,1-18) COMMENTO:Rev. D. Ferran BLASI i Birbe (Barcelona, Spagna)Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi. + Dal Vangelo secondo GiovanniIn principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dioe il Verbo era Dio.Egli era, in principio, presso Dio:tutto è stato fatto …

#PANEQUOTIDIANO, «IN MEZZO A VOI STA UNO …, COLUI CHE VIENE DOPO DI ME»

La Liturgia di Sabato 2 Gennaio 2020 VANGELO (Gv 1,19-28) Commento:Mons. Romà CASANOVA i Casanova Vescovo di Vic (Barcelona, Spagna) Questa è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e levìti a interrogarlo: «Tu, chi sei?». Egli confessò e non negò. Confessò: «Io non sono il Cristo».Allora gli chiesero: «Chi …

#PANEQUOTIDIANO«ANDARONO, SENZA INDUGIO, E TROVARONO MARIA E GIUSEPPE E IL BAMBINO, ADAGIATO NELLA MANGIATOIA»

La Liturgia Venerdì 1 Gennaio 2020  VANGELO (Lc 2,16-21) Commento:Rev. D. Manel VALLS i Serra (Barcelona, Spagna) In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino,adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro.Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose …

PANEQUOTIDIANO, «E IL VERBO SI FECE CARNE»

La Liturgia di Giovedì 31 Dicembre 20120 VANGELO (Gv 1,1-18) Commento:Rev. D. David COMPTE i Verdaguer (Manlleu, Barcelona, Spagna) In principio era il Verbo,e il Verbo era presso Dioe il Verbo era Dio.Egli era, in principio, presso Dio:tutto è stato fatto per mezzo di luie senza di lui nulla è stato fatto di ciò che …

#PANEQUOTIDIANO, «SI MISE ANCHE LEI A LODARE DIO E PARLAVA DEL BAMBINO»

La Liturgia di Mercoledì 30 Dicembre 2020 VANGELO (Lc 2,36-40) Commento:Rev. D. Joaquim FLURIACH i Domínguez (St. Esteve de P., Barcelona, Spagna) [Maria e Giuseppe portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore.] C’era unaprofetessa, Anna, figlia di Fanuèle, della tribù di Aser. Era molto avanzata in età, aveva vissuto con il marito sette …