don Marco Pozza”L’attenzione di Veronica”

I Domenica di Avvento (Anno C) (28/11/2021) Vangelo: Lc 21,25-28.34-36  L'hanno radiata dai Vangeli, che son parole di uomini, scrittura umana. Lei, invece, è raddoppio d'uomo: è donna. Gli apostoli poi, antenati dei cristiani, son troppo (sonno)lenti – assonnati e pure lenti – per ospitare una ch'è velocissima come la Veronica. “Che nessuno tramandi qualcosa di lei!”, …

don Marco Pozza “Per sentito dire”

XXXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) - Cristo Re  (21/11/2021) Vangelo: Gv 18,33-37 Cristoddìo ha le ore contate: il suo tempo d'azione, quaggiù, è ormai agli sgoccioli, tempo limitatissimo. Pilato, invece, ha tempo da perdere, mostra d'avere tante ore da gettare alle ortiche. Il primo, Cristoddìo, ha le idee chiare, sin troppo chiare per uno come …

don Marco Pozza “Essere fico”

XXXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (14/11/2021) Vangelo: Mc 13,24-32 E' questo l'unico problema di un segreto: che se non sai che esiste non ti infastidisce per nulla. Quando, invece, ti porgono un capo del filo, non riesci a fare a meno di tirarlo verso di te, per spogliarlo del tutto, per togliergli quell'aura segreta, per …

don Marco Pozza “L’apparenza inganna”

XXXII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (07/11/2021) Vangelo: Mc 12,38-44 E' l'apparenza che incanta. O, tutt'al più, l'apparenza ti incarta: «Tanti ricchi ne gettavano molte (monete)». Poi, appena la scarti, eccola la fregatura: «Tutti hanno gettato parte del loro superfluo». Al finire della sua non-carriera di Rabbì, Cristo ai discepoli lancia un ultimo monito: “A chi, un giorno, …

don Marco Pozza “Ingordi di Cristo”

XXX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (24/10/2021) Vangelo: Mc 10,46-52 Com'è difficile per chi va dietro a Cristo - e, magari, Gli ha strappato un cenno di grazia, d'attenzione, di simpatia -, accettare che, strada facendo, altri rimpolpino la compagnia. Non è tanto la gelosia di appartenere a Cristo, è l'esatto opposto: ridurre Cristo a casa …

don Marco Pozza Commento XXIX Domenica del Tempo Ordinario(Anno B)

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/10/2021) Vangelo: Mc 10,35-45 Molto più che ad una ciurma d'amori, assomiglia ad una tribù di scimpanzè la prima Chiesa nascente: quando si ubriacano del potere, tendono a perdere il controllo. Il potere – il vero potere – quand'era in vita il Maestro, seppur a fatica, glielo lasciarono: bastava, però, …

don Marco Pozza”Non rivoglio indietro il mio sguardo”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (10/10/2021) Vangelo: Mc 10,17-30 Proprio così capitò: che, appena lo vide, «gli corse incontro». Gesto di una affettuosità infinita: racconta più d'una cianfrusaglia di parole. Da solo basta per dipingere quel «tale» che, per questo scatto, somiglia ad un centometrista. L'ha visto, l'ha riconosciuto: “È quello di cui tutti dicono cose …

don Marco Pozza “In caso di dubbio consultare la casa-madre”

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (03/10/2021) Vangelo: Mc 10,2-16 Cristoddio è un gigante di natura. Ancor più dimostra d'esserlo allorquando gli avversari tentano d'ingabbiarlo nelle loro trappole pestifere. La loro preferenza, appena possibile, è sempre in materia d'amore e affini, ossessionati come sono dalla gestione dell'affetto: «E' lecito a un marito ripudiare la propria moglie» chiedono stavolta …

don Marco Pozza “Figuracce a non finire”

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (26/09/2021) Vangelo: Mc 9,38-43.45.47-48  oltanto Cristoddio può continuare a sopportar questa marmaglia di gente: ad ogni piè sospinto lasciano tracce di una figuraccia dietro l’altra. Ormai, anche se solo si volesse contarle, due mani non sarebbero sufficienti. E badate bene che le figuracce non vengono sempre-e-solo da quella testacalda di Pietro e del gruppetto …

don Marco Pozza”La prima guerra fratricida nella Chiesa”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Ci sono giorni nei quali la truppa dei discepoli assomiglia tantissimo a quei venditori abusivi di merce contraffatta che stazionano nei centri delle città. Cosa accade quand'arriva una pattuglia della Polizia? Che, d'improvviso, raccattano tutta la loro mercanzia (preventivamente, sotto gli oggetti, avevano sistemato …

don Marco Pozza “Pietro prende una cantonata”

XXIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (12/09/2021) Vangelo: Mc 8,27-35 La crisi c'è stata, inutile nasconderlo: una crepa si è ormai aperta tra Cristo e gli amici più fidati. Forse per questo, dopo averla fiutata, l'Iddio in persona si auto-commissione un sondaggio: “Vediamo come siamo messi in fatto di comprensione di Me”, ragiona tra …

don Marco Pozza”Cristo s’improvvisa otorino

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (05/09/2021) Vangelo: Mc 7,31-37 Nessun confine per il Cristo-camminatore: probabilmente, nell'infanzia, Gli avranno insegnato a colorare fuori dai bordi. Disegnare dei limiti o tracciare dei confini, invece, dev'essere la sorte di coloro ai quali, da piccoli, è stato negato il grande privilegio d'uscire dai bordi, dalle righe, dalle …

don Marco Pozza”Portar a spasso le labbra”

XXII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (29/08/2021) Vangelo: Mc 7,1-8.14-15.21-23 Poi, un giorno, sbagliano domanda al Cristo: «Perchè i tuoi discepoli non si comportano secondo la tradizione degli antichi, ma prendono cibo con mani impure?» Apriti cielo: chi di domanda ferisce, di domanda perisce! Il tempo solo che mettano il punto di domanda – condendolo magari con un …

don Marco Pozza”Il Dio (cristiano) è un Dio che delude”

XXI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (22/08/2021) Vangelo: Gv 6,60-69 Non c'è niente al mondo che aiuti a fare selezione come una delusione: «Da quel momento – annota Giovanni - molti dei suoi discepoli tornarono indietro e non andavano più con Lui». L'abbandonarono perchè delusi dall'asprezza delle sue parole: troppo dure, severe, arcigne. Glielo dicono apertamente, mica glielo borbottano …

don Marco Pozza” Dio ha perso (completamente) la testa”

Assunzione della Beata Vergine Maria (Messa del Giorno)  (15/08/2021) Vangelo: Lc 1,39-56  Ho visto una mamma passeggiare con il suo bambino su un sentiero di montagna: lei davanti, lui dietro, vicino-vicino, pareva accasato su ali d'aquila, una sorta di carrozze di prima classe. Poi, tutto d'un tratto, lei s'arresta, appena fatta la semi-curva: fissa qualcosa in lontananza, …

don Marco Pozza”Il pane e le brioches”

XVII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (25/07/2021) Vangelo: Gv 6,1-15 La soluzione era dietro l'angolo, ma ai discepoli pareva d'esser dentro una rotatoria: «Duecento denari di pane non son sufficienti neppure perché ognuno possa riceverne un pezzo», risposero al Cristo gli amici più fidati quando, un dì, domandò come potesse fare per riuscir a sfamare quella ciurma …

don Marco Pozza “Stanchezza e tristezza”

XVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (18/07/2021) Vangelo: Mc 6,30-34 Rincasano dopo uno dei primi viaggi di lavoro e te li ritrovi riuniti attorno al Maestro a raccontarGli l'accaduto: briefing, confidenze, indicazioni. E Cristo, da parte sua, li ascolta, li stimola forse con dei cenni soddisfatti, adora sentire i racconti degli amici, amici che sono appena tornati …

don Marco Pozza”Allenarsi all’insuccesso”

XV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (11/07/2021) Vangelo: Mc 6,7-13 Il tirocinio è finito. Fine dell'apprendistato accanto al Cristo: a volte le cose buone devono finire perchè le cose migliori abbiano inizio. Sia chiaro: fosse per loro, i Dodici amici (pre)scelti del Rabbì, nessuno li schioderebbe da dove sono. Il fatto è un altro, chi tra …

don Marco Pozza “Prego, si accomodi (fuori)”

XIV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (04/07/2021) Vangelo: Mc 6,1-6 Fu il giorno del grande ritorno: l'amico, divenuto famoso in terre straniere, torna al suo paese natìo. Capitano d'una squadra d'assaltatori – ai quali è stata mutata la destinazione d'uso del mestiere: pescatori d'uomini e non più di pesci – torna a Nazareth con tutto l'armamentario …

don Marco Pozza”Cristo ha l’agenda piena (di cambi-programma)”

XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 27 giugno 2021 Cambio programma improvviso. Adesso che dopo la grande attraversata ha il potere in mano, il pieno potere nelle sue mani - «Chi è dunque costui, che anche il vento e il mare gli obbediscono?» - Cristo mostra ai discepoli quant'è potente la sua potenza. Capita il contrario di …