#PANEQUOTIDIANO, «BEATO IL GREMBO CHE TI HA PORTATO E IL SENO CHE TI HA ALLATTATO!»

La Liturgia di Sabato 08 Ottobre 2022   VANGELO (Lc 11,27-28) Commento:Rev. D. Jaume AYMAR i Ragolta (Badalona, Barcelona, Spagna) In quel tempo, mentre Gesù parlava, una donna dalla folla alzò la voce e gli disse: «Beato il gremboche ti ha portato e il seno che ti ha allattato!».Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano …

PANE QUOTIDIANO«IL PADRE VOSTRO DEL CIELO DARÀ LO SPIRITO SANTO A QUELLI CHE GLIELO CHIEDONO!»

La Liturgia di Giovedi 06 Ottobre 2022 VANGELO (Lc 11,5-13) COMMENTO:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai discepoli:«Se uno di voi ha un amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: “Amico, prestami tre pani, perché è giunto da me un amico da un viaggio e non …

#PANEQUOTIDIANO,«MARTA, MARTA, TU TI AFFANNI E TI AGITI PER MOLTE COSE, MA DI UNA COSA SOLA C’È BISOGNO»

La Liturgia di Martedi 04 Ottobre 2022   VANGELO (Lc 10,38-42) Commento:Rev. D. Josep RIBOT i Margarit (Tarragona, Spagna) In quel tempo, mentre erano in cammino, Gesù entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, loospitò.Ella aveva una sorella, di nome Maria, la quale, seduta ai piedi del Signore, ascoltava la sua parola. Marta …

#PANEQUOTIDIANO, «IL FIGLIO DELL’UOMO STA PER ESSERE CONSEGNATO NELLE MANI DEGLI UOMINI»

La Liturgia di Sabato 24 Settembre 2022   VANGELO (Lc 9,43-45) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel giorno, mentre tutti erano ammirati di tutte le cose che faceva, Gesù disse ai suoi discepoli:«Mettetevi bene in mente queste parole: il Figlio dell’uomo sta per essere consegnato nelle mani degli …

#PANEQUOTIDIANO«CERCAVA DI VEDERLO»

La Liturgia di Giovedi 22 Settembre 2022   VANGELO (Lc 9,7-9) Commento:Rev. P. Jorge R. BURGOS Rivera SBD (Cataño, Puerto Rico) In quel tempo, il tetràrca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosapensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risorto dai morti», altri: «È apparso Elìa», e altri ancora: «È risorto uno …

#PANEQUOTIDIANO, «NON SONO VENUTO A CHIAMARE I GIUSTI, MA I PECCATORI»

La Liturgia di Mercoledì 21 Settembre 2022 VANGELO (Mt 9,9-13) Commento:Rev. D. Joan PUJOL i Balcells (La Seu d'Urgell, Lleida, Spagna) In quel tempo, mentre andava via, Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delleimposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì.Mentre sedeva a tavola nella casa, sopraggiunsero molti …

DAL «DISCORSO SUI PASTORI» DI SANT’AGOSTINO,” I CRISTIANI DEBOLI”

Dal «Discorso sui pastori» di sant'Agostino, vescovo(Disc. 46, 13; CCL 41, 539-540)I cristiani deboli     Dice il Signore: «Non avete reso la forza alle pecore deboli, non avete curato le inferme» (Ez 34, 4).    Parla ai cattivi pastori, ai falsi pastori, ai pastori che cercano i loro interessi, non quelli di Gesù Cristo, …

#PANEQUOTIDIANO, «QUELLO SUL TERRENO BUONO SONO COLORO CHE PRODUCONO FRUTTO CON PERSEVERANZA»

La Liturgia di Sabato 17 Settembre 2022  VANGELO (Lc 8,4-15) Commento:Rev. D. Lluís RAVENTÓS i Artés (Tarragona, Spagna) In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: «Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada …

#PANEQUOTIDIANO, «UNA SPADA TRAFIGGERÀ L’ANIMA»

La Liturgia di Venerdì 15 Settembre 2022 VANGELO (Gv 19,25-27) Commento :Dom Josep Mª SOLER OSB Abate di Montserrat  (Barcelona, Spagna)In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala.Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli …

#PANE QUOTIDIANO, «PERCHÉ CHIUNQUE CREDE IN LUI NON VADA PERDUTO, MA ABBIA LA VITA ETERNA»

La Liturgia di Mercoledì 14 Settembre 2019 VANGELO (Gv 3,13-17) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo:«Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo. E come Mosèinnalzò il serpente nel deserto, così bisogna che …

#PANEQUOTIDIANO, «IO VI DICO CHE NEANCHE IN ISRAELE HO TROVATO UNA FEDE COSÌ GRANDE!»

La Liturgia di Lunedi 12 Settembre 2022  VANGELO (Lc 7,1-10) Commento:Fr. John A. SISTARE (Cumberland, Rhode Island, Stati Uniti) In quel tempo, Gesù, quando ebbe terminato di rivolgere tutte le sue parole al popolo che stava in ascolto, entrò in Cafàrnao.Il servo di un centurione era ammalato e stava per morire. Il centurione l’aveva molto caro. …

#PANEQUOTIDIANO, «BEATI VOI POVERI . MA GUAI A VOI, RICCHI»

La Liturgia di Mercoledì 07 Settembre 2022 VANGELO (Lc 6,20-26) Commento:Rev. D. Joaquim MESEGUER García (Sant Quirze del Vallès, Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:«Beati voi, poveri,perché vostro è il regno di Dio.Beati voi, che ora avete fame,perché sarete saziati.Beati voi, che …

#PANEQUOTIDIANO, «ÀLZATI E METTITI QUI IN MEZZO!TENDI LA TUA MANO!»

La Liturgia di Lunedi 5 Settembre 2022 VANGELO (Lc 6,6-11) Commento :P. Julio César RAMOS González SDB (Mendoza, Argentina) + Dal Vangelo secondo Luca Un sabato Gesù entrò nella sinagoga e si mise a insegnare. C’era là un uomo che aveva la mano destra paralizzata. Gli scribi e i farisei lo osservavano per vedere se …

Mons.Nunzio Galantino “SEGUACI DI GESÙ, CON PASSIONE E GENEROSITÀ”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  Anche oggi, il Vangelo delinea alcune scelte imprescindibili per vivere “alla sequela di Gesù”. E questa volta, le richieste che il Signore avanza a chi vuol essere suo discepolo appaiono davvero esigenti: un amore preferenziale per Lui, che sia alla base di ogni altra relazione umana, …

Padre Ermes Ronchi “L’amore per Gesù che offre la vita piena”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  In quel tempo, una folla numerosa andava con Gesù. Egli si voltò e disse loro: «Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre, la madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria vita, non …

#PANEQUOTIDIANO, «POTETE FORSE FAR DIGIUNARE GLI INVITATI A NOZZE QUANDO LO SPOSO È CON LORO?»

La Liturgia di Venerdi 2 Settembre 2022 VANGELO (Lc 5,33-39) Commento:Rev. D. Frederic RÀFOLS i Vidal (Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, i farisei e i loro scribi dissero a Gesù: «I discepoli di Giovanni digiunano spesso e fanno preghiere; così pure i discepoli dei farisei; i tuoi invece mangiano e …

#PANEQUOTIDIANO, «PRENDI IL LARGO»

La Liturgia di Giovedi 01 Settembre 2022  VANGELO (Lc 5,1-11) Commento:Rev. D. Pedro IGLESIAS Martínez (Rubí, Barcelona, Spagna) In quel tempo, mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, standopresso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Salì …

#PANEQUOTIDIANO, «IMPONENDO SU CIASCUNO LE MANI, LI GUARIVA. DA MOLTI USCIVANO ANCHE DEMÒNI, GRIDANDO»

La Liturgia di Mercoledi 31 Agosto 2022 VANGELO (Lc 4,38-44) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagòga, entrò nella casa di Simone. La suocera di Simone era in preda a una grande febbre e lo pregarono per lei. …

#PANEQUOTIDIANO, «ERANO STUPITI DEL SUO INSEGNAMENTO PERCHÉ LA SUA PAROLA AVEVA AUTORITÀ»

La Liturgia di Martedi 30 Agosto 2022 VANGELO (Lc 4,31-37) Commento:Rev. D. Joan BLADÉ i Piñol (Barcelona, Spagna) + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù scese a Cafàrnao, città della Galilea, e in giorno di sabato insegnava alla gente. Erano stupiti del suo insegnamento perché la sua parola aveva autorità.Nella sinagoga c’era un …

Wilma Chasser”LA VIA DELLA FELICITA’

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  Credete che questo Vangelo parli della rinuncia? Ebbene per prima cosa ci chiede esattamente il contrario: ci chiede di NON rinunciare mai a una determinata cosa, altrimenti non entriamo in Paradiso. Anzi è l’unica cosa che ci permette di entrare: se vi rinunciamo siamo fritti. Volete …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: