Paolo De Martino “. Dio vuole nascere in te!”

II Domenica di Avvento (Anno B)  In questo cammino verso il Natale i vangeli ci presentano due figure: una più maschile, Giovanni Battista, l'altra più femminile, Maria. Oggi il vangelo di Marco si concentra su Giovanni Battista. Vi devo confessare che ogni anno quest'uomo mi affascina sempre di più! Mi piace perché è asciutto, diretto, …

Wilma Chasseur”CONVERTIRSI? IN CHE MODO?”

2a DOMENICA DI AVVENTO Abbiamo dato il via all'Avvento e siamo alla seconda domenica. Il tempo di Avvento è tempo di attesa e di preparazione. Ma anche tempo di conversione. Sapete qual è il modo migliore per convertirci? Cedere il controllo della nostra vita ad un altro, a quell'Altro, l'unico, che è morto per salvarci …

Nico Guerini”Attendere la consolazione”

II Domenica di Avvento È probabile che il termine “vigilanza”, usato fuori contesto, evochi istintivamente una messa in guardia di fronte a qualche pericolo che ci minaccia con la relativa ansia che ne consegue. La parola del profeta Isaia va in direzione esattamente opposta. Il brano oggi proposto alla nostra riflessione (Is 40,1-5.9-11) costituisce l’incipit di …

#PANEQUOTIDIANO, «IO TI RENDO LODE, PADRE»

La Liturgia di Martedi 01 Dicembre 2020  VANGELO (Lc 10,21-24) Commento:Abbé Jean GOTTIGNY (Bruxelles, Belgio) In quella stessa ora Gesù esultò di gioia nello Spirito Santo e disse: «Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o …

DAI «DISCORSI» DI SAN GREGORIO NAZIANZENO”​O MERAVIGLIOSO SCAMBIO!”

Dai «Discorsi» di san Gregorio Nazianzeno, vescovo​(Disc. 45, 9. 22. 28; PG 36, 634-635. 654. 658-659. 662)​O meraviglioso scambio!    Il Verbo stesso di Dio, colui che è prima del tempo, l’invisibile, l’incomprensibile, colui che è al di fuori della materia, il Principio che ha origine dal Principio, la Luce che nasce dalla Luce, la …

Jesùs Manuel Garcìa LECTIO “LA STRADA NON PRESA”

Lectio - Anno BPrima lettura: Isaia 40,1-5.9-11      «Consolate, consolate il mio popolo – dice il vostro Dio –. Parlate al cuore di Gerusalemme egridatele che la sua tribolazione è compiuta, la sua colpa è scontata, perché ha ricevuto dalla mano del Signore il doppio per tutti i suoi peccati».Una voce grida: «Nel deserto …

MARCO FERRARI”Antipasto della buona notizia”

Il banchetto II di Avvento La Sacra Scrittura è ricca di immagini che ci parlano del mistero di Dio e del suo farsi vicino. Fra queste, per annunciare la gioia della salvezza per tutto il creato e per tutti gli uomini, spicca la metafora di Isaia che ci parla di un “banchetto di grasse vivande, …

padre Fernando Armellini”Cerca vie nuove”

https://youtu.be/OEGCsuO0zMc II Domenica di Avvento Un giorno i discepoli di un rabbino irruppero nell’aula e, raggianti, riferirono la lieta notizia: “È giunto il messia!”. Senza scomporsi, il maestro si accostò alla finestra, volse attorno lo sguardo e osservò la gente che, come ogni mattino, si muoveva frettolosa lungo le strade; i poveri ai crocicchi chiedevano …

#PANEQUOTIDIANO, «VI FARÒ PESCATORI DI UOMINI»

La Liturgia di Lunedì 30 Novembre 2020  VANGELO (Mt 4,18-22) Commento:Prof. Dr. Mons. Lluís CLAVELL (Roma, Italia) In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamatoPietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori …

DALLE “OMELIE SUL VANGELO DI GIOVANNI” DI SAN GIOVANNI CRISOSTOMO”ABBIAMO TROVATO IL MESSIA”

Dalle "Omelie sul vangelo di Giovanni" di san Giovanni Crisostomo, vescovo (Om. 19,1; PG 59,120-121)Abbiamo trovato il Messia     Andrea, dopo essere restato con Gesù e aver imparato tutto ciò che Gesù gli aveva insegnato, nontenne chiuso in sé il tesoro, ma si affrettò a correre da suo fratello per comunicargli la ricchezza che …

Tonino Lasconi”Non rinunciamo alla gioia del Natale”

 I Domenica di Avvento - Anno B - 2020 Quest'anno il tempo liturgico dell'Avvento può e deve essere vero e concreto. Torna l'Avvento, il tempo liturgico che ci dovrebbe preparare al Natale in maniera sempre più profonda ed efficace, ma che in realtà - come gli altri tempi liturgici - è assai poco incisivo, se …

Missionari della Via COMMENTO AL VANGELO DELLA I DOMENICA DI AVVENTO (MC 13,33-37)

Vangelo della I domenica di Avvento (Mc 13,33-37) https://youtu.be/um9Xcr_1b3I Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai suoi servi, a ciascuno il suo compito, …

fra Damiano Angelucci”Vegliate !”

Vegliate !TESTO (Mc 13,33-37) Commento al Vangelo della I Domenica di Avvento/B - 29 novembre 2020  In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai suoi servi, a ciascuno il …

don Marco Pozza”RiparTiamo”

Commento al Vangelo della I Domenica di Avvento Anno B  Il Dio cristiano pare abbia seri problemi di memoria, che sia affetto da una rarissima forma di amnesia cronica. Somiglia ad una madre, quella smemorata, ch'è sempre pronta a gettare sul tavolo, (ri)giocandolo ogni volta, il verbo tipico della dimenticanza: “RiparTiamo”. Coniugato così, alla prima persona plurale, …

#PANEQUOTIDIANO,«FATE ATTENZIONE, VEGLIATE, PERCHÉ NON SAPETE QUANDO È IL MOMENTO»

La Liturgia di Domenica 29 Novembre 2020  VANGELO (Mc 13,33-37) Commento:Rev. D. Antoni CAROL i Hostench (Sant Cugat del Vallès, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. È come un uomo, che è partitodopo aver lasciato la propria casa e dato il potere …

DALLE «CATECHESI» DI SAN CIRILLO DI GERUSALEMME,”LE DUE VENUTE DI CRISTO”

Dalle «Catechesi» di san Cirillo di Gerusalemme, vescovo(Cat. 15, 1. 3; PG 33, 870-874)  Le due venute di Cristo    Noi annunziamo che Cristo verrà. Infatti non è unica la sua venuta, ma ve n'è una seconda, la quale sarà molto più gloriosa della precedente. La prima, infatti, ebbe il sigillo della sofferenza, l'altra porterà una …

P. Fabrizio Cristarella Orestano omelia 1ª Domenica di Avvento – Anno B

PRIMA DOMENICA DI AVVENTOIs 63,16b-17.19b; 64,2-7; Sal 79; 1 Cor 1,3-9; Mc 13,33-37 Inizia l’Avvento … tempo di particolarissima intensità per chi, discepolo del Signore Gesù, lo sia per davvero perché ne attende il ritorno!             Essere discepoli, infatti, non è solo assumere uno stile di vita, una morale o dei contenuti di fede, essere …

Mons.Francesco Follo Lectio”L’Avvento: attendere Dio”

1ª Domenica di Avvento - Anno B - 29 novembre 2020Is 63,16-17.19; 64,2-7; Sal 79; 1Cor 1,3-9; Mc 13,33-37Rito Ambrosiano3ª Domenica di Avvento – Le profezie adempiuteIs 51,1-6; Sal 45; 2Cor 2,14-16a; Gv 5,33-391) L’attesa vigilante perché il nostro cuore diventi un presepe L’Avvento, questo tempo liturgico forte che comincia oggi, ci invita a sostare …

Don Paolo Scquizzato OMELIA I^ domenica di Avvento. Anno B

Commento al Vangelo della I Domenica di Avvento Anno B (29 novembre 2020) «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento. 34È come un uomo, che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai suoi servi, a ciascuno il suo compito, e ha ordinato al portiere di vegliare. …

don Lucio D’abbraccio”Vieni, Signore Gesù! Maranà tha!

Commento al Vangelo della I Domenica di Avvento Anno B (29 novembre 2020)Vieni, Signore Gesù!  Maranà tha! Inizia oggi, con la prima domenica di Avvento, il nuovo anno liturgico. La parola «Avvento» significa «venuta». Il tempo di Avvento, dunque è tempo di attesa di qualcuno che deve venire. Ma chi deve venire? Chi, noi cristiani, dobbiamo …