GIUDITTA BONSANGUE “Non vi dico quando, ma come

XXXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C) (13/11/2022) Vangelo: Lc 21,5-19 Gesù nel Vangelo di questa domenica, sentendo parlare delle decorazioni del tempio, in veste di profeta apre uno scenario apocalittico. Tutte le donne e gli uomini che hanno letto queste pagine di Luca nel corso dei secoli, avrebbero potuto dire, e forse l’hanno fatto, che si …

GIUDITTA BONSANGUE “L’eccezione conferma la regola?”

XXVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (09/10/2022) Vangelo: Lc 17,11-19  Il noto proverbio italiano che abbiamo ereditato dalla cultura giuridica latina, Exceptio probat regulam, spesso lo usiamo per assicurare un comportamento generale, ribadendo l’importanza della norma a dispetto di un movimento inconsueto, unico o raro. Il Vangelo di domenica invece ci propone un’altra logica. Dieci lebbrosi si presentano …

Giuditta Bonsangue “Alla sequela di Cristo ispirati dal tango”

XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (04/09/2022) Vangelo: Lc 14,25-33  vete mai ballato un tango? Non è facile, per niente intuibile e la complessità è tutta nell’abbraccio. Il tango è l’unico ballo dove i due ballerini, mentre ballano, si abbracciano. Chi non è esperto in campo non percepisce la difficoltà o la differenza. Per rendere l’idea, …

GIUDITTA BONSANGUE La giustizia divina è “ingiusta”?

XVIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno C)  (31/07/2022) Vangelo: Lc 12,13-21  Il Vangelo di domenica prossima inizia con la frase «Maestro di’ a mio fratello che divida con me l’eredità». È un’espressione che ci appare a prima vista molto giusta, una nostra richiesta a Dio che non sembra essere fuori luogo; in fondo segue un criterio di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: