DAL «DISCORSO CONTRO I PAGANI» DI SANT’ATANASIO,”IL VERBO DEL PADRE TUTTO ABBELLISCE, DISPONE E CONTIENE”

Dal «Discorso contro i pagani» di sant'Atanasio, vescovo(Nn. 40-42; PG 25, 79-83)Il Verbo del Padre tutto abbellisce, dispone e contiene     Il Padre del Signore nostro Gesù Cristo, nella sua bontà infinita, è di gran lunga superiore a tutte lecose create. Ottimo sovrano qual è, con la sua sapienza e con il suo Verbo, …

don lucio d’abbraccio”Lasciamoci fissare da Gesù, l’Agnello di Dio!”

Commento al Vangelo della II Domenica del Tempo Ordinario Anno B (17 gennaio 2021) Lasciamoci fissare da Gesù, l’Agnello di Dio! La prima lettura ha per centro la chiamata di Samuele. Samuele serviva il Signore alla presenza di Eli e ancora il suo rapporto con Dio è soltanto un’abitudine, un’educazione religiosa ricevuta. Ma viene il …

Don Marco Ceccarelli Commento II Domenica del Tempo Ordinario, Anno “B”

II Domenica Tempo Ordinario “B” – 17 Gennaio 2021I Lettura: 1Sam 3,3-10.19II Lettura: 1Cor 6,13-15.17-20Vangelo: Gv 1,35-42 Testi di riferimento: Gen 22,11; 46,2; Es 3,4; 20,19; 25,22; 1Sam 3,20; 9,6; 18,14; 1Re 8,56; 2Cro28,9; Gb 33,14-15.23; Sal 85,9; Ct 1,7-8: Is 6,8; 44,26; Ger 9,24; Am 3,7; Mal 2,7; Mt 4,18-22;11,27-30; Lc 2,49; 9,57-58; 14,25-27; …

p. José María CASTILLO”VIDERO DOVE DIMORAVA E RESTARONO CON LUI”

II TEMPO ORDINARIO – 17 gennaio 2021 - Commento al VangeloVIDERO DOVE DIMORAVA E RESTARONO CON LUI di p. José María CASTILLO Gv 1, 35-42[In quel tempo] Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, …

Francesco Cosentino”Il coraggio di porre domande”

Vangelo della II domenica del tempo ordinario (Giovanni 1, 35-42) Dopo aver ricevuto il battesimo nel fiume Giordano, Gesù inizia il suo ministero e incontra i primi discepoli. Questo primo incontro, secondo l’evangelista Giovanni, inizia con una domanda che Gesù rivolge ad Andrea e all’altro “che cercate?”. L’inizio della fede, cioè della nostra relazione con …

#PANEQUOTIDIANO, «AL MATTINO SI ALZÒ QUANDO ANCORA ERA BUIO E, USCITO DI CASA, SI RITIRÒ IN UN LUOGO DESERTO E LÀ PREGAVA»

La Liturgia di Mercoledi 13 Gennaio 2021 VANGELO (Mc 1,29-39) Commento:Fray Josep Mª MASSANA i Mola OFM (Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagniadi Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. …

DAL TRATTATO «CONTRO LE ERESIE» DI SANT’IRENEO”LA MANIFESTAZIONE DEL FIGLIO È LA CONOSCENZA DEL PADRE”

Dal trattato «Contro le eresie» di sant'Ireneo, vescovo(Lib. IV, 6, 3. 5. 6. 7; SC 100, 442. 446. 448. 454)La manifestazione del Figlio è la conoscenza del Padre     Nessuno può conoscere il Padre senza il Verbo di Dio, cioè senza la rivelazione del Figlio, né alcuno può conoscere il Figlio senza la benevolenza …

Figlie della Chiesa Lectio II Domenica del Tempo Ordinario

II Domenica del Tempo OrdinarioLun, 11 Gen 21 Lectio Divina - Anno B Il ciclo ordinario delle domeniche inizia con un racconto di vocazione. Dopo aver contemplato nel tempo natalizio il significato dell’apparizione e della presenza di Gesù nella nostra storia, ci viene proposto di deciderci a stare con lui e a camminare con lui.La …

Wilma Chasseur”L’ORA DEI DISCEPOLI”

L’ORA DEI DISCEPOLI2a DOMENICA T.O. Ancora il tema della chiamata. E della risposta. Nella prima lettura vediamo il profeta Giona che per la seconda volta viene mandato a Ninive. E questa volta non cerca più di squagliarsela come aveva fatto prima.* Niente vie di scampo…Ha finalmente capito che quando il Signore chiama, è meglio non cercare …

Paolo De Martino”Domande!”

Commento al vangelo di Domenica 17 Gennaio 2021 Giovanni inizia il suo racconto presentando la settimana inaugurale della vita pubblica di Gesù, quei giorni nei quali Gesù ha incominciato ad apparire come un rabbi predicatore.In questo brano c’è un bellissimo gioco di sguardi.Prima Giovanni Battista fissa lo sguardo su Gesù.Alla fine del brano è Gesù …

#PANEQUOTIDIANO, «ERANO STUPITI DEL SUO INSEGNAMENTO, PERCHÉ INSEGNAVA LORO COME UNO CHE HA AUTORITÀ»

La Liturgia di Mercoledì 12 Gennaio 2020  VANGELO (Mc 1,21-28) COMMENTO:+ Rev. D. Antoni ORIOL i Tataret  (Vic, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafarnao,] insegnava. Ed erano stupìti delsuo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.Ed ecco, nella loro sinagoga vi era …

DALLE «REGOLE PIÙ AMPIE» DI SAN BASILIO IL GRANDE”LA FORZA DI AMARE È IN NOI STESSI”

Dalle «Regole più ampie» di san Basilio il Grande, vescovo(Risp. 2, 1; PG 31, 908-910)La forza di amare è in noi stessi     L'amore di Dio non è un atto imposto all'uomo dall'esterno, ma sorge spontaneo dal cuore come altri beni rispondenti alla nostra natura. Noi non abbiamo imparato da altri né a godere …

Michele Antonio Corona “Battista-Gesù-Simone: una cascata di sguardi”

Michele Antonio CoronaII Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (17/01/2021) Vangelo: Gv 1,35-42 Riprendiamo il cammino del Tempo Ordinario con la II domenica che ci presenta la figura di Gesù Agnello di Dio.Il brano dell'evangelista Giovanni narra in modo teologico la chiamata dei primi discepoli. Come sempre, i vangeli non sono la cronaca dei fatti, …

Monastero Matris Domini Lectio “Videro dove dimorava e rimasero con lui”

2a Domenica del Tempo Ordinario – Anno BGiovanni 1,35-42Dal Vangelo secondo GiovanniVidero dove dimorava e rimasero con lui. 35Il giorno dopo Giovanni stava ancora là con due dei suoi discepoli 36e, fissando lo sguardo su Gesù chepassava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». 37E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguironoGesù. 38Gesù allora si voltò …

padre Fernando Armellini”Vocazione”

https://youtu.be/5Cyx_220slQ II Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (17/01/2021) Tra i vari titoli che la Bibbia attribuisce a Dio, c’è anche: colui che chiama. Con la sua destra egli distende i cieli, li chiama e, “tutti insieme, essi si presentano” (Is 48,13), ascoltano i suoi ordini e adempiono la loro vocazione, volteggiando nell’universo e cantando le sue lodi: “I cieli …

#PANEQUOTIDIANO, «CONVERTITEVI E CREDETE AL VANGELO»

La Liturgia di Lunedi 11 Gennaio 2021  VANGELO (Mc 1,14-20) COMMENTO:Rev. D. Joan COSTA i Bou  (Barcelona, Spagna) Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone …

DALLA «LETTERA AI CORINZI» DI SAN CLEMENTE I,”IL VERBO DI DIO CHE ABITA I CIELI ALTISSIMI È FONTE DI SAPIENZA”

Dalla «Lettera ai Corinzi» di san Clemente I, papa(Capp. 59, 2 - 60, 4; 61, 3; Funk 1, 135-141)Il Verbo di Dio che abita i cieli altissimi è fonte di sapienza     Gesù Cristo, Figlio diletto di Dio, ci ha chiamati dalle tenebre alla luce, dall'ignoranza allaconoscenza del suo nome glorioso; perché possiamo operare …

Tonino Lasconi”Quanto profondi per noi i tuoi pensieri, Signore!”

Battesimo del Signore - Festa - Anno B - 2021 Il battesimo di Gesù è l'inizio della sua vita pubblica, il nostro è l'impegno a seguirlo. Per coloro che sono riusciti, nonostante tutti i divieti, le limitazioni e le complicazioni di questo periodo a vivere nelle chiese le celebrazioni del Natale, il cambiamento di scenografia …

FRATI DOMENICANI”Un gesto luminoso e misterioso”

Festa del Battesimo del Signore OMELIEuna collaborazione di un gruppo di frati del convento di Santa Maria delle Grazie a Milano 10 gennaio 2021 Un gesto luminoso e misterioso LETTURE: Is 55,1-11; Cant. Is. 12,1-6; 1Gv 5,1-9; Mc 1,7-11 La festa odierna conclude il tempo di Natale. In realtà, il suo tema si trova già …

don Marco Pozza”Tu (non) sei la brutta-copia di qualcuno”

Battesimo del Signore (Anno B) - 10 gennaio 2021 Il cugino scalmanato l'aveva detto in tutte le lingue: «Viene dopo di me colui ch'è più forte di me». Pochi ci credettero, forse pochi si immaginavano uno ancora più scalmanato come profeta. Invece apparve, e quando apparve fu una annunciazione tripla rispetto a quella fatta alla Madre …