DALLE «OMELIE» DI SAN BEDA IL VENERABILE,”GESÙ LO GUARDÒ CON SENTIMENTO DI PIETÀ E LO SCELSE”

Dalle «Omelie» di san Beda il Venerabile, sacerdote(Om. 21; CCL 122, 149-151)Gesù lo guardò con sentimento di pietà e lo scelse     Gesù vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi» (Mt 9, 9). Vide non tanto con lo sguardo degli occhi del corpo, quanto con quello della …

DON MATTEO CASAROTTO”Serve respiro alla nostra fede”

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (26/09/2021) Vangelo: Mc 9,38-43.45.47-48  In questo tempo, come cristiani abbiamo il fiato corto. Per carità, è da dire che il momento non è dei più semplici: le nostre comunità arrancano, fanno fatica a reggere una mole di strutture e di attività divenuta elefantiaca. Per di più molti sono indifferenti, se non …

fr. Massimo Rossi”Ogni promessa è debito!”

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (26/09/2021) Vangelo: Mc 9,38-43.45.47-48  Ogni promessa è debito! Domenica scorsa vi ho annunciato che avrei ripreso la riflessione puntando il nostro spotlight virtuale sulla generosità, quale carattere distintivo di ogni servizio cristiano, e così faccio. La generosità secondo il Vangelo non si esprime solo nel donare con gioia, senza condizioni, né distinzioni di …

padre Fernando Armellini”Ci è dato lo Spirito, ma non in esclusiva”

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno B)  (26/09/2021) Vangelo: Mc 9,38-43.45.47-48 Non è sempre facile distinguere gli amici dai nemici, a volte ci si inganna: la persona più fidata, quella scelta come confidente, un giorno può tradire, mentre quella che tenevamo sotto controllo perché la giudicavamo pericolosa, alla fine può rivelarsi la compagna più leale. Come capire …

#PANEQUOTIDIANO, «PONE [LA LAMPADA] SU UN CANDELABRO, PERCHÉ CHI ENTRA VEDA LA LUCE»

La Liturgia di Lunedi 20 Settembre 2021  VANGELO (Lc 8,16-18) Commento:Rev. D. Joaquim FONT i Gassol (Igualada, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù disse alla folla:«Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce.Non c’è nulla di …

DALL’ULTIMA ESORTAZIONE DI SANT’ANDREA KIM TAEGÒN, UNA FEDE SUGGELLATA DALL’AMORE E DALLA PERSEVERANZA

Dall'ultima esortazione di sant'Andrea Kim Taegòn, prete e martire(Cfr. Pro Corea. Documenta ed. Mission Catholique Séoul,Séoul - Paris 1938, vol. I, 74-75)Una fede suggellata dall'amore e dalla perseveranza     Fratelli e amici carissimi, pensate e ripensate: all'inizio dei tempi Dio creò il cielo e la terra (cfr. Gn1, 1) e tutte le cose; chiedetevi …

XXV domenica del Tempo ordinario Anno B – Commento al Vangelo di don Fabio Rosini

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37

p. Alberto MAGGI OSM”Se uno vuole essere il primo,sia il servitore di tutti”

https://youtu.be/_8B3voOmBY0 XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 19 settembre 2021IL FIGLIO DELL'UOMO VIENE CONSEGNATO… SE UNO VUOLE ESSERE IL PRIMO, SIAIL SERVITORE DI TUTTI.Commento di p. Alberto Maggi OSMMc 9,30-37 In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non volevache alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva …

fra Damiano Angelucci”La via della segreta grandezza”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma, una volta ucciso, dopo …

Don Luciano”La forza della piccolezza e il potere del servizio”

Dal vangelo secondo Marco (Mc 9, 30-37) In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell'uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma, una volta ucciso, dopo tre giorni risorgerà». Essi …

don Marco Pozza”La prima guerra fratricida nella Chiesa”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Ci sono giorni nei quali la truppa dei discepoli assomiglia tantissimo a quei venditori abusivi di merce contraffatta che stazionano nei centri delle città. Cosa accade quand'arriva una pattuglia della Polizia? Che, d'improvviso, raccattano tutta la loro mercanzia (preventivamente, sotto gli oggetti, avevano sistemato …

#PANEQUOTIDIANO, «IL FIGLIO DELL’UOMO VIENE CONSEGNATO E LO UCCIDERANNO; MA, UNA VOLTA UCCISO, DOPO TRE GIORNI RISORGERÀ»

La Liturgia di Domenica 19 Settembre 2021  VANGELO (Mc 9,30-37) COMMENTO :Rev. D. Pedro-José YNARAJA i Díaz (El Montanyà, Barcelona, Spagna) In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli …

DAL «DISCORSO SUI PASTORI» DI SANT’AGOSTINO,” I CRISTIANI DEBOLI”

Dal «Discorso sui pastori» di sant'Agostino, vescovo(Disc. 46, 13; CCL 41, 539-540)I cristiani deboli     Dice il Signore: «Non avete reso la forza alle pecore deboli, non avete curato le inferme» (Ez 34, 4).    Parla ai cattivi pastori, ai falsi pastori, ai pastori che cercano i loro interessi, non quelli di Gesù Cristo, …

Gian Paolo Carminati”Il primo? Ultimo e servo”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Nel vangelo di Marco, che è considerato dalla tradizione il più vicino all’insegnamento di Pietro, la figura dell’apostolo è tratteggiata come una rappresentanza emblematica della condizione generale e dell’itinerario di conversione di tutti i discepoli di Gesù. La sua fatica di accogliere la mentalità e …

P. Fabrizio Cristarella Orestano Commento XXV Domenica del Tempo Ordinario

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 La scorsa domenica l’Evangelo di Marco ci ha mostrato come il primo annunzio della passione abbia trovato l’incomprensione, il cuore duro e l’inciampo addirittura satanico in Pietro che è radicato nelle sue idee e nei suoi sogni di “potere” e di “sapere” (Pietro vuole un Cristo potente e pretende di sapere tutto, tanto da …

Mons.Nunzio Galantino”SERVIRE ED ACCOGLIERE, PER ESSERE “ I PRIMI” NEL CUORE DI DIO”

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 Il Vangelo della scorsa domenica era incentrato sulla professione di fede di Pietro: “Tu sei il Cristo” (Mc 8, 29b). Nella pagina odierna, Gesù vuole aiutare i suoi a cogliere le esigenze della fede in Lui proclamata da Pietro. E’ la seconda volta che …

Don Paolo Scquizzato OMELIA XXV domenica Tempo Ordinario

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 La psicologia ci ricorda che chi vuol essere il ‘più grande’, è perché in realtà si reputa piccolo e insignificante.Si compensa il vuoto che ci abita col bisogno di dire ‘io sono’.Inoltre si pensa d’essere grandi attraverso la logica dell’accumulo, fagocitando oggetti, persone, affetti …

#PANEQUOTIDIANO, «QUELLO SUL TERRENO BUONO SONO COLORO CHE PRODUCONO FRUTTO CON PERSEVERANZA»

La Liturgia di Sabato 18 Settembre 2021  VANGELO (Lc 8,4-15) Commento:Rev. D. Lluís RAVENTÓS i Artés (Tarragona, Spagna) In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: «Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada …

DAL «DISCORSO SUI PASTORI» DI SANT’AGOSTINO, “OFFRI LA FASCIATURA DEL CONFORTO”

Dal «Discorso sui pastori» di sant'Agostino, vescovo(Disc. 46, 11-12; CCL 41, 538-539)     È detto nella Scrittura: «Egli (Dio) sferza chiunque riconosce come figlio» (Eb 12, 6), e tu dici: Forse per te ci sarà un'eccezione. Ma ricordati bene che se uno è esente dal flagello dei castighi, è escluso dal numero dei figli. …

P. Gaetano Piccolo S.J. Commento XXV Domenica del Tempo Ordinario

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno B) (19/09/2021) Vangelo: Mc 9,30-37 «Ogni uomo è prossimo ad ogni uomo. Rivolgiti alla natura. È uno sconosciuto? è un uomo. È un avversario? è un uomo. È un nemico? è un uomo. È un amico? resti amico. È un avversario? diventi amico». Sant’Agostino, Discorso 299/D, 1 La forza della paura …